Basket, Virtus Bologna-Iberostar Tenerife 73-61: i bolognesi trionfano in Champions League con un sontuoso Punter (Video Highlights)

Pubblicato il autore: Andrea Riva


La Virtus Bologna di Alexsander Djordjevic trionfa in Champions League grazie alla vittoria per 73-61 contro gli spagnoli dell’Iberostar Tenerife. Quinto titolo europeo per la squadra emiliana che oggi ha giocato una grande partita comandandola per tutti i quaranta minuti con un sontuoso Kevin Punter miglior marcatore del match con 26 punti, davanti al suo compagno Amath M’Baye che ne ha realizzati 18 punti. Per gli iberici si segnalano i 16 punti dello statunitense Abromaitis.

Virtus Bologna-Iberostar Tenerife: gli highlights del match

Oggi pomeriggio (ore 18) allo Sportpaleis di Anversa Virtus Bologna-Iberostar Tenerife si giocheranno la finale di Champions League. I bolognesi guidati da Alexsander Djordjevic non giocano una finale europea da dieci anni quando nella stagione 2008-09 vinsero l’EuroChallenge battendo in finale 77-75 i francesi dello Cholet; dal canto lori gli spagnoli hanno vinto proprio la Champions League due stagioni orsono riuscendo a prevalere nell’ultimo atto sui turchi del Banvit per 63-59. Sulla carta la squadra delle Canarie allenata da Txus Vidorreta parte favorita, ma in un match secco può succedere sempre di tutto.

Leggi anche:  Sabalenka-Rybakina, streaming gratis e diretta tv in chiaro? Dove vedere finale Australian Open

Virtus Bologna-Iberostar Tenerife: il cammino delle due squadre

L’avventura delle due squadre nella competizione continentale è cominciata lo scorso 9 ottobre. ma andiamo a vedere nel dettaglio. I bolognesi inseriti nel gruppo D (otto squadre) sono riusciti ad avere la meglio (dieci vittorie e quattro sconfitte) vincendo il loro raggruppamento davanti ai turchi del Besiktas, ai lituani del Neptunas a ai greci del Promitheas, tutte qualificate comunque insieme alla Virtus. L’avversario degli ottavi di finale è stato il Le Mans eliminato grazie ad inusuale pareggio in trasferta (74-74) e vittoria schiacciante casalinga per 81-58; nei quarti altra squadra transalpina, questa volta il Nanterre, che ha rischiato di eliminare i virtussini con il successo casalingo per 83-75, però subito rimontato nel retour match per 73-58. Nella semifinale di venerdì giocata ad Anversa vittoria molto più facile del previsto contro i tedeschi del Brose Bamberg per 67-50, match controllato dall’inizio alla fine.

Leggi anche:  Serie C, dove vedere Juventus Next Gen-Vicenza: streaming LIVE e diretta tv Rai Sport?

Gli spagnoli invece inseriti nel gruppo B hanno ottenuto la vittoria del loro raggruppamento con dodici successi a fronte di sole due sconfitte e finendo davanti alla Reyer Venezia (eliminati agli ottavi dai russi del Novgorod), ai francesi del Nanterre e ai greci del Paok Salonicco. I greci del Promitheas hanno fatto prendere un bello spavento al Tenerife quando nell’andata degli ottavi erano riusciti a spuntarla per 69-57, ma la squadra iberica nel ritorno non ha dato scampo ai suoi avversari vincendo per 79-57. Ai quarti altra sconfitta questa volta di misura a Gerusalemme contro l’Hapoel (75-73) ma ancora una volta riscattava davanti ai propri tifosi con un perentorio 81-64. Semifinale di venerdì vinta contro i padroni di casa dell’Anversa per 70-54 con un ultimo quarto dominato.

Leggi anche:  Manchester City-Arsenal, streaming gratis e diretta tv in chiaro? Dove vedere FA Cup

Virtus Bologna-Iberostar Tenerife diretta tv e streaming

Il match tra Virtus Bologna-Iberostar Tenerife finale di Champions League con palla a due alle ore 18 sarà trasmessa in diretta sia da Rai Sport HD (canale 57 del digitale terrestre e 227 di Sky) sia da Eurosport 2 HD (canale 210 di Sky) con collegamento in entrambi in casi a partire dalle ore 17.50. Inoltre ci sarà la possibilità di seguire l’incontro anche in streaming su RaiPlay ed Eurosport Player.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: