LeBron James su Instagram: tra famiglia e vino, così passa la paura coronavirus

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

Alla fine anche il re dell’NBA si è arreso. Nelle settimane scorse, LeBron James disse che non avrebbe mai giocato una partita NBA senza pubblico. La gente a bordo campo e sugli spalti, sono la sua linfa vitale. Lui gioca per loro, è un fuoriclasse e uno showman. Una vera star mondiale insomma che non ne voleva sapere di fare a meno delle persone che lo amano in campo. D’altronde come lo stesso James disse, un’evento sportivo americano senza pubblico non è degno di esistere. Troppe differenze con l’Europa. Troppo distacco. Alla fine, il cestista dei Lakers ritornò sui propri passi, dicendosi disponibile a giocare anche a porte chiuse. Poi però sono arrivate le positività al coronavirus da parte di Gobert e Mitchell. NBA sospesa e tutti a casa. Casa che LeBron si sta godendo al meglio.

LeBron attivissimo su Instagram in questi giorni

Nelle sue ultime storie su Instagram, il classe 1984 si gode la famiglia al 100%, tra scherzi e capigliature di ogni tipo. Questo è il modo sicuramente più adatto per stemperare la tensione da COVID-19 che sta colpendo pure gli USA. James ha mantenuto in ogni caso la sua grandissima positività, dimostrata dal divertimento con i familiari e dal bicchiere di vino finale. Alla salute King James. Speriamo davvero di rivederci presto.

  •   
  •  
  •  
  •