Basket, Eurocup 3° giornata: Reyer vince a tavolino, successi per Virtus e Trento, male Brescia

Pubblicato il autore: CristianoDoge Segui


Ieri si è concluso il terzo turno di Eurocup di Basket, risultati altalenanti per le compagini italiane, con la Virtus Bologna che ha vita facile con la MoiraBanc Andorra; importante vittoria di Trento in casa dei francesi del Nanterre. Perde ancora Brescia, questa volta in Montenegro contro il Morna Bar. Venezia non ha giocato per il forfait dei francesi del JL Bourg per Covid e quindi la vittoria a tavolino per i lagunari è stata solo una logica conseguenza.

Risultati 3° giornata Eurocup

Gruppo A

Nel gruppo A di Eurocup netta vittoria degli spagnoli della Juventut che superano in trasferta i turchi del Bahcesehir anche grazie ai 21 punti di un’impressionante Tomic, seconda vittoria di fila per i russi che in casa battono i serbi del Partizan. L’Unics ha avuto l’apporto decisivo di Canaan che regala 23 punti ma soprattutto di Morgan che ha totalizzato 22 punti e ben 8 rimbalzi. Venezia ha vinto a tavolino contro i francesi del JL Bourg che per troppi positivi al Covid non è riuscito ad avere il numero minimo di giocatori per disputare la partita.  Il Venezia ha inviato un messaggio di solidarietà alla franchigia francese:

L’Umana Reyer esprime la propria solidarietà e vicinanza a JL Bourg e augura una pronta guarigione ai suoi tesserati colpiti dal Covid-19. Dispiace non poter disputare la partita di 7DAYS EuroCup, ma in questo momento la salute è la cosa più importante e dobbiamo essere uniti nella lotta al virus. In bocca al lupo a Bourg per il proseguo della stagione di campionato e EuroCup”.

Bahcesehir Kol (Tur) – Juventut (Spa)  72-91 (16-28, 24-222, 17-25, 15-16)
Unics Kazan (Rus) – Partizan (Srb) 93-70 (22-13, 15.19, 30-21, 26-17)
Reyer Venezia (Ita), JL Bourg (Fra) 20-0 (vittoria a tavolino)

Classifica

Juventut    3V 0P
Venezia     2V 1P
Kazan        2V 1P
Partizan     1V 2P
JL Bourg    1V 2P
Bahcesehir 0V 3P

Gruppo B

Gruppo B di Eurocup che vede il Brescia sprofondare sempre di più questa volta la sconfitta arriva per mano dei montenegrini del Morna Bar che chiudono la pratica “Leonessa” già dopo il primo quarto con 20 punti di differenza.  Non servono i 21 punti di Ivanovic ad evitare la prima sconfitta del Buducnost, subita contro gli spagnoli dell’Unicaja. Sconfitta anche per i tedeschi dell’Ulm che regalano,  letteralmente, l’ultimo quarto ai francesi del Levallois.

Morna Bar (Mne) – Brescia (Ita) 95-76 ( 30-10, 22-25, 22-21, 21-20)
Unicaja (Spa) – Buducnost (Mne) 91-87 (15-22, 24-25, 23-17, 29-23)
Ulm (Ger) – Levallois (Fra) 80-86 ( 18-22, 25-18, 20-22, 17-24)

Classifica

Morna Bar  2V 1P
Buducnost  2V 1P
Unicaja       2V 1P
Ulm             1V 1P 1SS
Levallis       1V 2P
Brescia       0V 2P 1VS

Gruppo C

Nel gruppo C bella vittoria della Virtus Bologna contro Andorra, in una partita che non ha quasi mai avuto storia, grande prestazione nelle file bolognesi di Teodosic che realizza 21 punti e 6 assist. Tutto facile per il Monaco che dopo un primo quarto abbastanza in equilibrio, prende il largo sui belgi dell’Antewerp, ancora a secco in questa Eurocup incapaci di proporre una difesa all’altezza. Vola via il Lokomotiv Kuban sul campo lituano del Lietkabelis, superando i 100 punti e concludendo con quasi 30 punti di differenza. Stratosferico Williams con 17 punti e 17 rimbalzi.

Monaco (Fra) – Antewerp Giants (Bel) 96-64 (30-27, 21-14, 22-10, 23-12)
Morabanc Andorra (Spa) – Virtus Bologna (Ita) (20-16, 10-29, 22-22, 14-15)
Lietkabelis (Lit) – Lokomotiv Kuban (Rus) 76-105 (13-27, 26-32, 11-23, 26-23)

Classifica

Monaco       3V 0P
Virtus Bo.    3V 0P
Lok. Kuban 2V 1P
Andorra       1V 2P
Antwerp      0V 3P
Lietkabelis  0V 3P

Gruppo D

Buona vittoria di Trento in Francia che consolida cosi il primato nel gruppo D di Eurocup, una partita che ha visto iniziare meglio la franchigia francese ma poi ad imporsi è stata l’esperienza trentina. Vince e convince anche il Cedevita contro gli spagnoli di Gran Canaria, tutto si decide nel secondo quarto con gli iberici che riescono nell’impresa di realizzare solo 9 punti contro i 22 degli sloveni. Prima vittoria per i greci del Promitheas che superano in Turchia il Buraspor. Per gli ellenici grande prestazione di Miller che realizza 27 punti.

Nanterre (Fra) – Trento (Ita) 65-71 (24-13, 11-23, 15-14, 15-21)
Cedevita (Slo) – Gran Canaria (Spa) 84-68 ( 20-20, 22-9, 19-15, 23-24)
Buraspor (Tur) – Promitheas (Gre) 84-93 (25-26, 18-20, 16-22, 25-25)

Classifica

Trento             3V 0P
Gran Canaria 2V 1P
Nanterre         1V 2P
Promitheas    1V 2P
Cedevita         1V 0P
Buraspor        1V 0P

Legenda: V: vittoria, P: sconfitta SS: sconfitta al supplementare VS: vittoria al supplementare

  •   
  •  
  •  
  •