Basket Eurolega: risultati e classifica dopo la quinta giornata

Pubblicato il autore: Fabio Faiola Segui

la quinta giornata dell’Eurolega termina con la vittoria del Barcellona sul Real Madrid per 79 a 72 nel più classico dei derby spagnoli.

Nei primi due quarti i padroni di casa hanno dominato la scena chiudendo i parziali sul 48 a 27, ma nei successivi minuti il Real si portava sotto sfiorando la clamorosa rimonta.

Io slovacco-americano Kuric dei blaugrana è stato il miglior realizzatore con 15 pt. nonostante abbia giocato soltanto per 14 minuti; per gli ospiti buona la prova degli statunitensi Thompkins e Davies con 14 pt. per entrambi. Si aggiudica così  la sfida il tecnico Jasikevicius su Laso dei madrileni.

Nell’incontro tra il Bayern di Trincheri e l’Olympiacos di Bartzokas l’equilibrio è stato costante.

I bavaresi hanno provato ad allungare fino ad un massimo di 11 pt. sul 68 a 57 nel quarto tempo, ma gli ellenici rientravano sempre a poca distanza, e grazie alle discrete prestazioni di Baldwin (18 pt.) e Lucic (16 pt.), i tedeschi si mettono in tasca i 2 punti in palio chiudendo sul 74 a 68, agganciando la vetta della classifica a pari merito con Zalgiris e Barcellona.

Per i greci Papanikolau e Jenkis sono stati i migliori realizzatori, rispettivamente con 13 pt. e 12 pt..
Torna alla vittoria il Maccabi, seppur soffertissima, contro il Khimki di Mosca per 89 a 87, dopo un tempo supplementare thriller che ha visto gli israeliani prevalere di soli 2 pt. e chiudere l’extra-time per 8 a 6.

Ai russi non è bastata la prova superlativa di Shved autore di 32 pt., mentre per Tel Aviv sono stati decisivi i 26 pt. di Dorsey.
Nelle partite di giovedi 22 ottobre la giornata era iniziata con la prima sconfitta dello Zalgiris, in casa, contro il Valencia per 82 a 94.

Leggi anche:  Dove vedere Olimpia Milano-Alba Berlin, live streaming e diretta tv Eurolega?

Nonostante un + 8 (45 a 37) dei lituani dopo i primi 20 min. di gioco, gli iberici nel terzo quarto annichilivano gli avversari con un parziale di 30 a 12, mettendo così in sicurezza il risultato finale nel quarto periodo, grazie ad una concreta prova di squadra.

Per il Valencia Dubljevic e Marinkovic hanno realizzato ambedue 16 pt., invece per  i lituani si sono distinti Grigonis con 12 pt. e Lauvergne con 11 pt.

La quinta giornata è proseguita con il  Panathinaikos che ha regolato comodamente i turchi del Fenerbahce per 82 a 68, dove il risultato non è mai stato in discussione, se non per pochi secondi nel terzo quarto, quando gli ospiti si sono avvicinati fino al -2 per 43 a 41, dopo di ciò i padroni di casa hanno sempre controllato l’incontro.

Il Top scorer degli ellenici è stato Nedovic con 28 pt., mentre per i turchi l’americano Brown chiude con 17 pt., seguito dal suo compagno di squadra Duverioglu fermatosi a 15 pt.

La giornata si è conclusa con la vittoria della Stella Rossa sul Cska Mosca per 86 a 84 dopo un tempo supplementare,  in cui il 13 a 11 finale ha consentito al quintetto di Belgrado di avere la meglio sui più quotati avversari.

Per i moscoviti i 29 pt. messi a segno dall’italiano Hackett (6 triple) ed i 18 pt. di Clyburn non sono stati sufficienti per strappare la vittoria alla squadra di Obradovic, il quale ringrazia e benedice Loyd che con 31 pt. è stato fondamentale.

Milano non è scesa in campo giovedi contro San Pietroburgo per ragioni di Covid e molto probabilmente salterà anche la gara interna del 30 ottobre prossimo contro l’Alba di Berlino, sempre per questioni puramente di prevenzione al virus.

Sono state rinviate a data da destinarsi pure Alba Berlino-BaskoniaAnadolu-Lione-Villeurbanne, sempre per le stesse prevenzioni anti Covid-19.

Leggi anche:  Basket, Russia-Italia streaming e diretta tv in chiaro? Dove vedere Qualificazioni Europei 2022

“Risultati quinta giornata” :
Giovedi 22-10:
Zalgiris K.-Valencia                       82-94
Panathinaikos-Fenerbahce         82-68
Stella Rossa-Cska Mosca              86-84
Zenit S.P.-Olimpia Milano         rinviata
Alba Berlino-Baskonia               rinviata.

Venerdi 23-10:
Khimki-Maccabi                         87-89
Bayern-Olympiacos                   74-68
Barcellona-Real Madrid           79-72
Anadolu-Lione-Vill.                   rinviata.

“Classifica” :
1 Bayern .                                     8 pt.
2 Zalgiris.                                     8 pt.
3 Barcellona.                               8 pt.
4 Valencia.                                    6 pt.
5 Olimpia Milano.                      6 pt.
6 Olympiacos.                              6 pt.
7 Zenit S.P.                                    4 pt.
8 Baskonia.                                   4 pt.

Leggi anche:  Dove vedere Olimpia Milano-Alba Berlin, live streaming e diretta tv Eurolega?

9 Panathinaikos.                          4 pt.
10 Stella Rossa.                             4 pt.
11 Fenerbahce.                             4 pt.
12 Maccabi T.A.                             4 pt.
13 Cska Mosca.                              4 pt.
14 Anadolu Efes.                           2 pt.
15 Alba Berlino.                            2 pt.
16 Real Madrid.                             2 pt.
17 Lione-Villeurbanne.               0 pt.
18 Khimki Mosca.                         0 pt.

  •   
  •  
  •  
  •