Eurolega: Milano supera il Bayern, perde il Real Madrid

Pubblicato il autore: CristianoDoge Segui


Ieri si sono giocate le rimanenti partite della prima giornata di Eurolega.  Dopo le gare di giovedì che hanno visto le vittorie di Barcellona, Maccabi, Zenit, Zalgiris e Valencia, anche la giornata di Venerdì ci ha regalato delle partite interessanti.

Prima fra tutte, ovviamente, il successo dell’Olimpia Milano, che riesce ad avere la meglio in casa del Bayern  dopo un tempo supplementare.

La squadra di Ettore Messina ha, a dire il vero, rischiato anche di perdere perché le assenze di Micov e  Punter sono state molto pesanti, se poi ci aggiungiamo la giornata non proprio da incorniciare di Datome e Leday, la partita risultava essere piuttosto in salita.

Infatti dopo un primo tempo equilibrato, il terzo quarto vede un predominio territoriale dei bavaresi, Milano riesce però a recuperare  tutto nel finale di tempo e portare le due compagini al supplementare.

Tempo supplementare che continua a vedere un gran equilibrio tra le due squadre rotto solo nei secondi finali dalla tripla vincente di Shileds che da così la prima vittoria ai lombardi in questa nuova Eurolega.

Incredibile anche la sconfitta del Real Madrid in casa del Baskonia, tutto facile per il Fenerbahce che si libera degli ostici serbi della Stella Rossa. Nell’ultima partita rimasta, il Panathinaikos batte i russi del Khimki

Risultati di Eurolega, prima giornata, partite di Venerdi 2 Ottobre 2020

Khimki – Panathinaikos 76-78 (17-24, 22-17, 23.18, 14-19)
Fenerbahce – Stella Rossa 77-63 (24-20, 18-10, 15-11, 20-12)
Bayern – Olimpia Milano 79-81 (14-15, 17-17, 24-22, 15-16,9-11) dts
Baskonia – Real Madrid 76-63 (15-26, 18-13, 19-20, 24-14)

Classifica aggiornata di Eurolega 2020/2021

  1. Fenerbahce 2 pt.
  2. Baskonia 2 pt.
  3. Barcellona 2 pt.
  4. Maccabi Tel Aviv 2 pt.
  5. Zenit Petersburg 2 pt.
  6. Panathinaikos 2 pt.
  7. Valencia 2 pt.
  8. Zalgiris Kaunas 2 pt.
  9. Olimpia Milano 2 pt.
  10. Bayern 0 pt.
  11. Olympiacos 0 pt.
  12. Khimki 0 pt.
  13. Lyon-Villeurbanne 0 pt.
  14. Anadolu Efes 0 pt.
  15. Alba Berlin 0 pt.
  16. CSKA Mosca 0 pt.
  17. Real Madrid 0 pt.
  18. Stella Rossa 0 pt.
  •   
  •  
  •  
  •