Basketball Champions League 2021-22: sorteggiate le avversarie di Treviso, Sassari e Brindisi

Pubblicato il autore: Alberto Rossi


Si sono conclusi alla Patrick Baumann House of Basketball di Mies in Svizzera i sorteggi dei turni dei quattro tornei di qualificazione e dei gironi della regular season della Basketball Champions League 2021-22. L’estrazione interessava anche tre squadre italiane: la De’ Longhi Treviso, la Dinamo Sassari e l’Happy Casa Brindisi.

La prima ad entrare in scena nella competizione sarà l’esordiente compagine veneta. La formazione diretta per la quarta stagione consecutiva da Massimiliano Menetti debutterà il 13/14 settembre nei quarti di finale del Qualifications Round Tournament 2 contro i britannici dei London Lions. In caso di superamento del turno la De’ Longhi se la dovrà vedere con i danesi del Bakken Bears. In un eventuale approdo in finale il complesso trevigiano si troverà di fronte una tra i bielorussi del Tsmoki-Minsk (già in semifinale), i neerlandesi dello ZZ Leiden ed i belgi del Belsius Mons-Hainaut. La vittoria del proprio torneo di qualificazione garantirebbe a quel punto al club veneto presieduto da Paolo Vazzoler la partecipazione al girone D di regular season comprendente i greci dell’AEK Atene, i lituani del VEF Riga e gli ungheresi del Falco Szombathely.

Leggi anche:  Basket, Italia-Slovenia: streaming e diretta tv Rai Sport o Sky? Dove vedere amichevole

Al via della fase a gruppi prevista per il 5/6 ottobre faranno il loro debutto anche la Dinamo Sassari e l’Happy Casa Brindisi. La compagine sarda, sorteggiata nel girone A, affronterà gli spagnoli del Lenovo Tenerife, i tedeschi del MHP Riesen Ludwigsburg e la vincente del Qualification Round Tournament 4. L’Happy Casa Brindisi, inserita nel girone G, se la dovrà vedere con gli israeliani dell’Hapoel Holon, i turchi del Darussafaka Tekfen e la vincente del Qualification Round Tournament 1.

Basketball Champions League: Qualification Round Tournament 1

QUARTI DI FINALE
Salon Vilpas (Finlandia) vs U-BT Cluj-Napoca (Romania)
Spalato (Croazia) vs AEK Larnaca (Cipro)
SEMIFINALI
Peristeri (Grecia) vs vincente Salon Vilpas (Finlandia) vs U-BT Cluj-Napoca (Romania)
Olympic Friburgo (Svizzera) vs vincente Spalato (Croazia) vs AEK Larnaca (Cipro)

Basketball Champions League: Qualification Round Tournament 2

QUARTI DI FINALE
De’ Longhi Treviso (Italia) vs London Lions (Gran Bretagna)
ZZ Leiden (Paesi Bassi) vs Belfius Mons-Hainaut (Belgio)
SEMIFINALI
Bakken Bears (Danimarca) vs De’ Longhi Treviso (Italia) vs London Lions (Gran Bretagna)
Tsmoki-Minsk (Bielorussia) vs ZZ Leiden (Paesi Bassi) vs Belfius Mons-Hainaut (Belgio)

Leggi anche:  Basket, Italia-Slovenia: streaming e diretta tv Rai Sport o Sky? Dove vedere amichevole
Basketball Champions League: Qualification Round Tournament 3

QUARTI DI FINALE
Juventus Utena (Lituania) vs Kapfenberg Bulls (Austria)
Kalev Cramo (Estonia) vs Sporting Lisbona (Portogallo)
SEMIFINALI
Brose Bamberg (Germania) vs vincente Juventus Utena (Lituania) vs Kapfenberg Bulls (Austria)
Mornar Bar (Montenegro) vs vincente Kalev Cramo (Estonia) vs Sporting Lisbona (Portogallo)

Basketball Champions League: Qualification Round Tournament 4

QUARTI DI FINALE
Hapoel Eilat (Israele) vs Parma Perm (Russia)
Prometey (Estonia) vs Levski Lukoil (Bulgaria)
SEMIFINALI
MSB Le Mans (Francia) vs vincente Hapoel Eilat (Israele) vs Parma Perm (Russia)
Opava (Repubblica Ceca) vincente Prometey (Estonia) vs Levski Lukoil (Bulgaria)

Basketball Champions League: fase a gironi regular season

GIRONE A
Lenovo Tenerife (Spagna), Dinamo Sassari (Italia), MHP Riesen Ludwigsburg (Germania), vincente Qualification Round Tournament 4.
GIRONE B
Hapoel Gerusalemme (Israele), Pinar Karsiyaka (Turchia), Baxi Manresa (Spagna) e Stal Ostrow Wielkopolski (Polonia).
GIRONE C
Nizhny Novgorod (Russia), JDA Dijon (Francia), Lavrio Megabolt (Grecia), Unicaja Malaga (Spagna).
GIRONE D
AEK Atene (Grecia), VEF Riga (Lituania), Falco Szombathely (Ungheria), vincente Qualification Round Tournament 2.
GIRONE E
ERA Nymburk (Repubblica Ceca), PAOK Salonicco (Grecia), Galatasaray (Turchia), Igokea (Bosnia).
GIRONE F
SIG Strasburgo (Francia), Filou Ostenda (Belgio), Tofas Bursa (Turchia), vincente Qualifications Round Tournament 3.
GIRONE G
Hapoel Holon (Israele), Happy Casa Brindisi (Italia), Darussafaka Tekfen (Turchia), vincente Qualification Round Tournament 1.
GIRONE H
Hereda San Pablo Burgos (Spagna), Besiktas Icrypex (Turchia), Rytas Vilnius (Lituania), EWE Baskets Oldenburg (Germania).

  •   
  •  
  •  
  •