Basket Nba: ecco una nuova ipotesi per finire la stagione

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

In attesa di capire se il campionato Nba riuscirà a concludere la stagione, la Lega sta cercando di studiare l’eventuale modo di ricominciare e nelle ultime ore c’è stata una proposta che sembra aver trovato riscontro positivo nella maggioranza delle franchigie.

Basket Nba, ecco la nuova ipotesi

Posto che si tornasse sul parquet, quasi sicuramente la regular season non si farà in tempo a finirla e dunque la nuova proposta riguarda la disputa dei playoff con una fase a gironi tipo Mondiali di calcio che andrebbe a sostituire il primo turno ma con venti squadre partecipanti, invece che le solite sedici (otto per Conference). Dunque per creare i raggruppamenti si prenderebbero le prime venti squadre in base al record stagionale di vittorie con le ultime quattro ripescate (Portland Trail BlazersNew Orleans PelicansSacramento Kings e San Antonio Spurs), mentre per le ultime dieci la stagione sarebbe finita senza più giocare (Phoenix SunsWashington WizardsCharlotte HornetsChicago BullsNew York KnicksDetroit PistonsAtlanta HawksMinnesota TimberwolvesCleveland Cavs Golden State Warriors ).

Le magnifiche venti franchigie verrebbero divise in cinque fasce (in base alla percentuale di vittorie) da quattro raggruppamenti, dove in ognuno di esso finirebbe una squadra per fascia:

Fascia numero 1

Milwaukee Bucks
Los Angeles Lakers
Toronto Raptors
Los Angeles Clippers

Fascia numero 2

Boston Celtics
Denver Nuggets
Utah Jazz
Miami Heat

Fascia numero 3

Oklahoma City Thunders
Houston Rockets
Indiana Pacers
Philadelphia 76ers

Fascia numero 4

Dallas Mavericks
Memphis Grizzlies
Brooklin Nets
Orlando Magic

Fascia numero 5

Portland Trail Blazers
New Orleans Pelicans
Sacramento Kings
San Antonio Spurs

Per evitare gironi squilibrati in un senso o nell’altro, un opzione che si sta prendendo in considerazione è quella di poter far scegliere gli avversari alla squadre di prima fascia (Bucks, Lakers, Raptors e Clippers).
A passare il turno (quarti di finale) andrebbero le prime due di ogni gruppo con le teste di serie che sarebbero assegnate sempre sul record di vittorie stagionali, per poi continuare con il solito regolamento fino alla finalissima per l’Anello.

  •   
  •  
  •  
  •