Nba playoff: definito il tabellone, manca solo l’avversaria dei Lakers

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Domani 14 agosto la regular season del campionato di basket Nba terminerà, ma con due giorni d’anticipo si conosce già il tabellone playoff ad eccezione dell’avversario dei Los Angeles Lakers, visto che ad ovest ci sarà il Play In dove si sfideranno l’ottava e la nona classificata con quest’ultima che per qualificarsi dovrà vincere due gare, mentre alla prima basterà vincere un solo incontro. In corsa sono rimaste Portland, Memphis, Phoenix e San Antonio, con Blazers e Grizzlies padroni del proprio destino perchè gli basterà battere nell’ultimo match rispettivamente Brooklyn e Milwaukee, mentre Phoenix che incontrerà Dallas è pronta ad approfittare di un’eventuale sconfitta di una delle due. Ad Ovest in realtà bisognerà definire anche chi arriverà quarta e quinta tra Houston e Oklahoma City anche se non essendoci il fattore campo visto che si gioca nella bolla di Disney World, non cambia nulla. Stesso discorso ad Est con Miami ed Indiana in lizza sempre per il quarto posto, e a deciderlo sarà lo scontro diretto di domani.

Sabato ed eventualmente domenica si disputerà il Play In, mentre da lunedì cominceranno gli ottavi di finale con Milwaukee e Los Angeles Lakers favoriti per accedere alla finale visto il loro primo posto nella regular season nelle rispettive conference, anche se le condizioni particolari di questa seconda parte di stagione non escludono sorprese.

Nba playoff, accoppiamenti

EASTERN CONFERENCE

(1) Milwaukee-(8) Orlando
(4/5) Miami-(4/5) Indiana
(2) Toronto-(7) Brooklyn
(3) Boston-(6) Philadelphia

WESTERN CONFERENCE

(1) Lakers-(8) Vincente Play in
(4/5) Houston-(4/5) Oklahoma City
(2) Clippers-(7) Dallas
(3) Denver-(6) Utah

  •   
  •  
  •  
  •