Finals Nba, nella notte gara 2: Golden State cerca riscatto

Pubblicato il autore: Antonio Villani


Final Nba, nella notte italiana con inizio alle ore 02,00 andrà in scena gara 2 tra Golden State e Boston. Si gioca sempre a San Francisco e i californiani cercheranno un pronto riscatto dopo l’incredibile epilogo di gara 1 che ha visto Boston, sotto di 12 a fine terzo periodo, ribaltare tutto con un parziale di 0-17.
Una partita di fondamentale importanza se si considera che gara 3 e gara 4 si giocheranno al Boston Garden. Si sa che le Finals Nba al meglio delle sette gare sono una serie che può raccontare tutto e il contrario di tutto, certo che se Boston passasse ancora si comincerebbe a delineare uno scenario preoccupante per Curry e compagni.
Golden State dovrà ripartire dalla considerazione di aver condotto gara 1 per 3/4 di partita, Boston da quella di averci creduto fino in fondo, qualità che nelle Finals Nba potrebbe fare la differenza.
Tatum, unica nota negativa di gara 1 tra le fila dei Celtics ha dichiarato che non si farà condizionare dalla serata storta quanto a percentuali di tiro, c’è da aspettarselo visto che stiamo parlando di una delle stelle di questa NBA che fa della forte personalità uno dei propri punti forza.
A proposito di stelle, Steph Curry grande protagonista in gara 1 delle Finals Nba ha dovuto fare i conti con il tipico scenerario nel quale all’ottima prova personale segue un risultato di squadra negativo.
Dovrà questa notte saper condurre per mano la squadra per riportare la serie in parità.

Leggi anche:  Basket Nba, oggi Minnesota-Golden State: dove vederla
  •   
  •  
  •  
  •