NBA Hall of Fame: i nomi dei principali candidati

Pubblicato il autore: Enzo Palo

NBA Hall of Fame
La NBA Hall of Fame è pronta ad accogliere altri allenatori e giocatori. La lista ufficiale sarà resa nota soltanto dal primo aprile del 2023 (nel corso delle finali del torneo NCAA – ndr). Ad ogni modo a leggere i rumors i  nomi in lizza sono davvero altisonanti e tra questi c’è quello di Gregg Popovich. Il coach più vincente della storia con ben cinque anelli vinti alla guida dei San Antonio Spurs, potrebbe entrare tra i grandi nomi del basket americano.

NBA Hall of Fame: in lizza Parker, Wade e Gasol

Tony Parker potrebbe salire sul palco della cerimonia insieme a Popovich, suo allenatore. Un connubio che ha permesso al talento francese di esprimere al meglio il suo gioco e vincere quattro titoli con gli Spurs. Un altro cestista che ha sempre dimostrato di avere quel qualcosa in più rispetto agli altri è Dwyane Wade. Tre volte campione con i Miami Heat è stato protagonista prima con Shaquille O’Neal e poi con Lebron James, di un quadriennio vincente a dir poco. In gara sembra esserci anche Dirk Nowitzki, miglior realizzatore non statunitense della storia della NBA e uomo simbolo dei Dallas Mavericks con i quali ha vinto un titolo. Fra gli altri giocatori papabili a entrare nella NBA Hall of Fame ci sono anche: Paul Gasol, Chauncey Billups, Shawn Marion, Mark Jackson, Michael Finley e Mark Eaton.
Infine spicca il nome della ex giocatrice Becky Hammon, sei volte All-Star e volto storico della WNBA. Dopo otto anni alla corte di Popovich ha vinto da coach il campionato nel 2022 con le sue Las Vegas Aces.

  •   
  •  
  •  
  •