Gara-6: Miami - Boston, Heat a un passo dalle finals

gara-6

Fino a qualche giorno fa la storia sembrava chiusa, Miami avanti 3 a 0 e pronto a chiudere senza problemi la finale della Eastern Conference. Purtroppo per gli Heat, Boston si è rialzata infilando due vittoria di fila e giocando un basket di alto livello. A questo punto per Jimmy Butler e compagni è obbligatorio chiudere la seria in Gara-6 di fronte al proprio pubblico, per evitare di giocarsi il tutto in trasferta.

Gara-6: il pronostico di Fontecchio

Fino ad oggi nessuna squadra della NBA è riuscita a ribaltare una serie playoff dopo essere stata sotto 3-0. I Celtic hanno le carte in regola per riuscire nell'impresa e fare la storia ma allo stesso tempo Miami ha dimostrato una solidità notevole e potrebbe regalarsi le finals contro Denver.
A favore di Boston c'è un Tatum ritrovato e decisivo e un Derrick White letale come non mai. Gli Heat possono contare sul loro leader, Jimmy Butler, in grado di trascinare tutto il quintetto. Simone Fontecchio a SkySport ha così commentato: "Campionato stranissimo soprattutto a Ovest dove tra il quarto e il dodicesimo posto c’erano pochissime vittorie. Miami è stata una sorpresa, non me l’aspettavo anche se giocando contro di loro ti dimostrano sempre solidità. Non mi aspettavo il crollo di Boston, anche se non è detta l’ultima parola".