Virtus Bologna-Olimpia Milano: diretta tv e streaming, dove vedere basket Serie A oggi 29 dicembre

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Oggi 29 dicembre alle ore 15.30 al PalaFiera di Bologna, si giocherà l’attesissima classica tra Virtus Bologna-Olimpia Milano, valevole per la 16.a giornata del campionato di Serie A di basket.

Virtus Bologna-Olimpia Milano, presentazione del match

Quello odierno sarà una gara molto importante e presumibilmente di alto tasso tecnico visto che le due formazioni sono rispettivamente al primo e terzo posto della classifica con 24 e 20 punti (Dinamo Sassari seconda con 22).
Sfida nella sfida quella dei due coach Sasha Djordjevic ed Ettore Messina, entrambi grandi ex del big match: il primo si è seduto sulla panchina di Milano per 63 incontri ottenendo 40 vittorie e 23 sconfitte, mentre da giocatore ha indossato la maglia delle scarpette rosse per tre stagioni, per un totale di 91 gare con 1773 punti realizzati, mentre il secondo è attualmente l’allenatore con più gare allenate alla Virtus Bologna (338) e anche il più vincente (247 vittorie a fronte di solo 91 ko).

La formazione bolognese sta disputando una grande stagione che fino ad ora l’ha vista uscire sconfitta solamente per due volte a fronte di dodici successi, l’ultimo dei quali il giorno di Natale nel derby cittadino stravinto sulla Fortitudo per 94-62 che sta facendo sognare i tifosi  virtussini; anche la campagna europea è partita alla grande con il raggiungimento del primo posto nel girone A dell’EuroCup con otto successi e due ko in dieci gare, ora nella seconda fase gli emiliani se la vedranno con i connazionali della Dolomiti Energia Trentino, i serbi del Partizan Belgrado e i turchi del Darussafaka.
Queste le parole di coach Djordjevic alla vigilia della gara: “Dovremo giocare una pallacanestro tosta, contro una squadra che possiede grandissima fisicità. Milano ha uno dei più grandi allenatori di sempre: per tutti noi è sicuramente un’occasione per cercare di ottenere un’altra vittoria che sarebbe importante. La qualità di Milano è fuori dubbio, vedremo come si presenteranno: dobbiamo essere attenti al loro gioco, alla loro transizione e al loro talento soprattutto offensivo“.

L’Olimpia Milano che nel turno natalizio ha riposato avendo giocato a Mosca in Eurolega (sconfitta per 78-75), in campionato viene da cinque vittorie consecutive e l’ultima sconfitta è avvenuta curiosamente a Bologna sponda Fortitudo per 85-80 lo scorso 17 novembre, da allora solo prestazioni positive e vittoriose che hanno portato i lombardi soli al terzo posto della classifica, un pò più tortuoso in quest’ultimo periodo il cammino europeo che vede attualmente gli uomini di Ettore Messina al settimo posto con 16 punti (otto vittorie e otto sconfitte) insieme al Khimki Mosca e ASVEL Villerbaunne. I lombardi sono partiti in questa stagione con l’obiettivo di vincere il campionato e qualificarsi dopo tanti anni ai playoff di Eurolega e fino a questo momento nonostante qualche ko di troppo, la squadra è abbastanza in linea con i programmi iniziali.
Ecco anche le parole del tecnico siciliano dell’Olimpia: “Giochiamo contro una squadra che ha appena dominato il derby e vive uno stato di esaltazione, quindi ci aspetta una partita difficilissima. Loro hanno due grandi passatori e creatori di gioco come Markovic e Teodosic, sono meritatamente primi in classifica e ci proporranno una sfida al più alto livello possibile. Per quanto ci riguarda avremo bisogno di una buona transizione difensiva e cercheremo di controllare i rimbalzi per limitare il numero dei loro possessi”.

I precedenti complessivi tra le due squadre sono 173 con gli ospiti in vantaggio per 101-72; ultima vittoria emiliana è datata 10 novembre 2013, da allora i lombardi hanno una striscia aperta di dodici successi consecutivi tra regular season e playoff, ma in compenso la Virtus ha eliminato l’Olimpia nei quarti di finale delle Final Eight di Coppa Italia della stagione passata.
Gli arbitri dell’incontro saranno Michele Rossi di Sansepolcro (Arezzo), Carmelo Lo Guzzo di Catanzaro e Manuel Mazzoni di Grosseto.

Virtus Bologna-Olimpia Milano, diretta tv e streaming

Gli appassionati di basket potranno seguire l’incontro Virtus Bologna-Olimpia Milano valido per la 16.a giornata di campionato di Serie A con palla a due alle ore 15.30, in diretta tv in chiaro su Rai 2 con collegamento a partire dalle ore 15.25; la telecronaca sarà affidata a Maurizio Fanelli e il commento tecnico al coach Stefano Michelini.

L’incontro del PalaFiera sarà inoltre visibile in streaming gratuito su “raiplay.it” e sull’app “Rai Play” (gratuita per tutti i sistemi operativi), disponibile su smartphone, pc e tablet, e in streaming su Eurosport Player (a pagamento, sottoscrivendo una delle modalità di di abbonamento previste).

Ricordiamo che era dal lontano 24 aprile 2004 (Napoli-Reggio Calabria) che un incontro di regular season del massimo campionato di basket non veniva trasmesso in diretta sulla Rai, in questi ultimi quindici anni solamente le finali scudetto sono passate sulle reti nazionali in chiaro. In questa stagione Rai Sport trasmette il posticipo domenicale delle ore 20.30 e dunque visto l’evento speriamo che il match di oggi sia una grande spot per il basket italiano.

  •   
  •  
  •  
  •