Basket, Virtus Bologna: l’obiettivo è il francese De Colo

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

La Virtus Bologna sta sondando con molta attenzione il mercato per il rinforzamento in vista della prossima stagione e in queste ultime è stato accostato ai felsinei un guardia molto importante, corrispondente al nome di Nando De Colo.

Virtus Bologna, Nando De Colo

Il transalpino classe ’87 attualmente gioca con il Fenerbahce ma il club turco ha problemi economico tant’è che anche il suo coach Zeljko Obradovic potrebbe andare via, visto il rischio di budget ridotto e se questa notizia dovesse essere confermata c’è il rischio concreto che molti giocatori (compreso Luigi Datome) possono andare via.

Per la società felsinea l’acquisto di De Colo sarebbe molto importante vista la sua grande esperienza, ritmo, punti nelle mani e capacità di alzare il livello dei compagni di squadra.
La guardia ha esordito in patria con lo Chalet (2006-2009) dove è restato per tre anni, prima di trasferirsi in Spagna al Valencia per un altro triennio (2009-12). Nell’estate del 2012 il grande salto nell’Nba dove ha vestito le magliette di San Antonio (una stagione e mezza) e Toronto (mezza stagione). Terminata l’esperienza americana, ecco una nuova avventura questa volta in Russia, con il CSKA Mosca dove rimane cinque anni (2014-19), per poi firmare la scorsa estate un contratto con il Fenerbahce.

Leggi anche:  Dove vedere Virtus Bologna-Germani Brescia: streaming e diretta tv?

Molto ricco il suo palmares che comprende una Eurocup con il Valencia (2009-10), cinque campionati russi su cinque disputati e due Eurolega (2015-16 e 2018-19) con il CSKA Mosca e in quest’ultima stagione turca una coppa nazionale.

  •   
  •  
  •  
  •