Marco Belinelli alla Virtus Bologna: clamoroso ritorno in patria. Ecco i dettagli dell’affare

Pubblicato il autore: Mattia DElia Segui


Marco Belinelli
lascia l’NBA dopo 13 stagioni, dove giocava dal 2007, per un clamoroso ritorno in Italia. Marco vestirà la canotta della Virtus Bologna, la squadra che lo ha lanciato da giovanissimo. I motivi di questa scelta sono chiari: nessuna delle preposte delle franchigie di NBA ha soddisfatto il cesista italiano, così la guardia azzurra ha deciso di tornare in Italia, all’età di 34 anni, alla Virtus Bologna. Inoltre, Marco esordì in Serie A proprio con la Virtus Bologna all’età di 16 anni. Ecco di seguito i dettagli dell’affare.

Marco Belinelli alla Virtus Bologna: i dettagli dell’affare

In questi ultimi giorni è stato perfezionato un’accordo che potrebbe alzare le prospettive della Lega Basket Serie A, con la speranza futura di vedere molti più giocatori dal calibro di Marco Belinelli nel nostro campionato. Con questa trattativa la Virtus Bologna prova a mettersi sulla stessa linea dell’Olimpia Milano, rendendo il campionato di Serie A ancora più spettacolare. Pare che tra la società bolognese e la guardia azzurra ci sia un’accordo pluriennale (si parla di un contratto di 3 anni) con lo scopo di far tornare grande la formazione delle V nere. La presentazione avverrà sabato 28 novembre alla Segafredo Arena, mente queste sono le prime parole di Marco Belinelli da giocatore della Virtus Bologna:

“Il progetto della Virtus Segafredo Bologna è un progetto che mi ha interessato da subito. Un progetto stimolante, nel quale sono certo potrò contribuire in maniera importante”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Olimpia Milano-Olympiacos: streaming e diretta tv? Dove vedere Eurolega