Casertana, Cristian Stellini insidia Trocini per la panchina

Pubblicato il autore: Francesco Meola Segui

 

VALENCIA, SPAIN - FEBRUARY 08: Official ball of the 2018 FIFA World Cup prior to the Copa de Rey semi-final second leg match between Valencia and Barcelona on February 8, 2018 in Valencia, Spain. (Photo by Manuel Queimadelos Alonso/Getty Images)

Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Caserta – Sembra sempre più una corsa a due quella che porta alla panchina della Casertana. La società del presidente D’Agostino, nei giorni scorsi, è parsa molto vicina dal raggiungere una intesa con l’allenatore del Rende, Bruno Trocini ma il ds Martone a quanto pare non ha fretta di chiudere e starebbe vagliando anche la figura di Cristian Stellini.

L’ex allenatore dell’Alessandria, nonché ex vice di Antonio Conte alla Juventus, potrebbe incontrare nei prossimi giorni la dirigenza rossoblu, che nel frattempo sta giàrivalutando la rosa per stabilirne cessioni e futuri arrivi. Tra coloro che sono sul piede di partenza suscita senz’altro dispiacere il probabile addio del portiere Francesco Forte, al quale si dovrebbe aggiungere un altro dei protagonisti di questa stagione, ossia l’ottimo Gianluca Turchetta. Con le valigie in mano anche Jan Polak, roccioso difensore ex Cremonese, delle cui prestazioni potrebbe giovarsi il Catanzaro mentre il bomber Alfageme c’è ancora qualche speranza di rivederlo ai nastri di partenza della prossima stagione.

Tutto (o quasi) fermo, invece, per quanto riguarda i possibili innesti, per i quali la dirigenza ha comunque
un taccuino già piuttosto fornito. Per i primi passi decisivi si attende soltanto di definire la questione allenatore il cui nome a questo punto non dovrebbe più rappresentare una sorpresa. A sedere sulla panchina della Casertana sarà soltanto uno tra i contendenti Cristian Stellini e Bruno Trocini.

  •   
  •  
  •  
  •