Dazn: come mettere in pausa gli abbonamenti, le info utili

Pubblicato il autore: Andrea Milano


La stagione di Serie A è in archivio da domenica sera e anche gli utenti di DAZN possono pensare di archiviare, almeno momentaneamente il loro abbonamento. Vediamo che cosa possono fare nel dettaglio. Possibilità di mettere in pausa l’abbonamento e riprenderlo al ritorno della Serie A della prossima stagione grazie alla funzione “Metti in pausa il tuo account”. Metti in pausa il tuo account permette di sospendere l’abbonamento alla fine del mese in corso e di riattivarlo a partire dal giorno scelto dall’utente. Ovviamente e logicamente durante il periodo di sospensione non si potrà usufruire della visione di tutti i contenuti di DAZN, ma non sarà addebitato nessun costo aggiuntivo.

Tutte le altre info sugli abbonamenti DAZN e le altre possibilità

Gli utenti di DAZN sono ovviamente tantissimi, grazie all’esclusiva di tutte le partite della Serie A che la piattaforma inglese è riuscita ad ottenere. Sono svariate le possibilità e le modalità di abbonarsi. Ecco ad esempio cosa potrebbe succedere a chi non potrà mettere in pausa l’abbonamento. Coloro che non potranno approfittare di questa opportunità, avranno dei vantaggi compensativi. Infatti, DAZN ha previsto uno sconto di 10 euro per tutto il periodo di pausa estiva del campionato di Serie A. Insomma la stagione calcistica del campionato italiano è terminata, con la vittoria dello scudetto del Milan e con la stupenda Diletta Leotta al microfono di DAZN a chiudere la stagione così come l’aveva iniziata. Ma il calcio in tv non finisce mai e le possibilità di disdire, mettere in pausa o continuare ad usufruire a un prezzo agevolato del servizio ci sono. Basta scegliere.

Leggi anche:  Inter-Gzira United, streaming gratis e diretta tv in chiaro? Dove vedere amichevole

 

  •   
  •  
  •  
  •