Moviola Real Madrid-Liverpool: il gol di Benzema è regolare? Ramos da sanzionare su Salah

Pubblicato il autore: Giuseppe Consiglio Segui
KIEV, UKRAINE - MAY 26: Karim Benzema of Real Madrid celebrates after scoring his sides first goal during the UEFA Champions League Final between Real Madrid and Liverpool at NSC Olimpiyskiy Stadium on May 26, 2018 in Kiev, Ukraine. (Photo by Shaun Botterill/Getty Images)

Karim Benzema – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Quella tra Real Madrid e Liverpool è stata una partita intensa ma, al contrario di tanti altri match di questa edizione di Champions League, non vi sono stati episodi particolarmente difficili da interpretare per l’arbitro serbo Mazic. a testimonianza di ciò solo un cartellino giallo è stato estratto, ai danni di Manè per un fallo ruvido su Sergio Ramos.

Tuttavia proprio il difensore spagnolo è stato protagonista al minuto 25: corpo a corpo con Salah, che viene agganciato per il braccio dal capitano del Real e trascinato per terra: nella caduta, a ben vedere le immagini, sembra che Ramos propizi volontariamente il movimento inconsueto della spalla dell’egiziano, che rimane incastrata tra il corpo e il terreno e rimane fortemente lesionata, tanto da costringere l’attaccante di Klopp a chiudere in anticipo il match, con conseguenze ancora tutte da accertare ma che non lasciano presagire nulla di buono in ottica mondiale. Nell’occasione Mazic non fischia nemmeno il fallo e lascia proseguire il gioco, ma forse sarebbe stato più opportuno concedere punizione al Liverpool e ammonire Ramos, data la veemenza dell’intervento.

Leggi anche:  Dove vedere Siviglia-Real Madrid: diretta tv e streaming Liga

Al minuto 43 viene annullato un gol ai campioni d’Europa: cross in area di Isco, Ronaldo impatta di testa, Karius si stende e para ma arriva Benzema a ribadire in rete. Il guardalinee ferma però il gioco per una posizione di partenza irregolare del portoghese, oltre la linea difensiva all’atto di affondare il colpo verso la porta del Liverpool. Decisione corretta.

Proteste del Liverpool sul vantaggio targato Benzema al minuto 50: lancio dalla trequarti di Marcelo a cercare l’attaccante francese, che non riesce ad agganciare il pallone anticipato da Karius che blocca la sfera, ma all’atto di rimetterla in gioco trova la gamba dell’audace numero 9 del Real Madrid, che fortunosamente vede scivolare la palla in rete. Scattano subito le proteste dei reds, che lamentano una posizione di fuorigioco inesistente di Benzema sul lancio del compagno. Anche qui la terna arbitrale ha deciso in modo giusto.

Leggi anche:  Premier League, ritorno sugli spalti: dopo 9 mesi si rivedono i tifosi

Anche il momentaneo pareggio del Liverpool è regolare: al minuto 55 da azione d’angolo svetta in area Lovren, che fa la sponda per l’inserimento di Manè, il quale da due passi dalla linea di porta deve solo spingere la palla in rete. Il senegalese viene tenuto in gioco da Marcelo. Niente da registrare neanche sui due gol di Gareth Bale.

  •   
  •  
  •  
  •