Qualificate Champions League, Inter e Napoli rimandate. Juventus e Roma sono già agli ottavi

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Qualificate Champions League, una vittoria per il primo posto della Juventus. Per la quinta volta di fila, sempre nell’era Allegri, la Juventus si qualifica per gli ottavi di finale di Champions League. Battendo il Valencia i bianconeri sono sicuri del passaggio del turno, ma non ancora del primo posto. Gli uomini di Allegri comandano il Gruppo H con 12 punti. Al secondo posto c’è il Manchester United con 10. In un ipotetico arrivo a pari punti stanno messo meglio i Red Devils, per via della situazione nel doppio scontro diretto. La Juventus quindi sarà sicura del primo posto battendo lo Young Boys in trasferta nell’ultimo match della fase a gironi. Anche gli uomini di Mourinho sono già agli ottavi. Il Valencia è in Europa League. Eliminato da tutto lo Young Boys.

Leggi anche:  Colpo di scena Inter, il portoghese non va più via?

Qualificate Champions League, anche la Roma agli ottavi. Missione compiuta anche per i giallorossi. Di Francesco centra il primo obiettivo stagionale. La Roma è matematicamente seconda nel Gruppo G, alle spalle dell’irraggiungibile Real Madrid. Cska Mosca e Viktoria Plzen si giocheranno nell’ultima giornata il posto che vale l’ingresso in Europa League. In un eventuale arrivo a pari punti stanno messi meglio i cechi.

Qualificate Champions League, Bayern Monaco e Manchester City avanti. Tutto deciso nel Gruppo E. Bayern Monaco e Ajax agli ottavi, Benfica in Europa League e Aek Atene eliminato. Resta da stabilire solo la questione relativa al primo posto, per quello sarà decisiva Ajax-Bayern del 12 dicembre. I lancieri devono vincere, altrimenti si accontenteranno della piazza d’onore. Avanza, un po’ a fatica, il Manchester City di Guardiola. I Citizens hanno bisogno ancora di punto per la certezza matematica del primo posto. Giochi aperti per il secondo posto. Sarà decisiva Shakthar Donetsk-Lione del 13 dicembre. I francesi hanno due risultati su tre a disposizione. L’Hoffenheim ha ancora residue speranze di andare in Europa League. Ma per farlo dovrà vincere all’Etihad Stadium contro i campioni d’Inghilterra.

Leggi anche:  Inter, avviati contatti con il Barcellona per l'esterno mancino

Qualificate Champions League, la situazione di Inter e Napoli

Qualificate Champions League, mercoledì da leoni per le italiane. Un punto, tanto serviva all‘Inter per avere la certezza della qualificazione nel Gruppo B. I nerazzurri non sono riusciti a raccoglierlo a Wembley contro il Tottenham. I nerazzurri ora dovranno vincere l’ultimo match con il Psv, eliminato, e sperare che gli Spurs non facciano altrettanto con il Barcellona al Camp Nou. Catalani già qualificati e sicuri del primo posto. Nel Gruppo C il Napoli aveva assoluto bisogno di vincere con la Stella Rossa. Così è stato. Gli azzurri ora possono anche perdere con un gol di scarto all’ultima giornata ad Anfield Road. Il Liverpool, battuto 2-1 dal Psg, dovrà invece cercare di vincere con due gol di scarto.

Qualificate Champions League, la situazione degli altri gironi. Nel Gruppo A qualificate Borussia Dortmund e Atletico Madrid. Ai tedeschi è bastato un pareggio contro il Bruges. I Colchoneros hanno chiuso il discorso contro il Monaco già eliminato. Nel Gruppo D il Porto è primo e qualificato con 13 punti. Agli ottavi anche lo Schalke con 8 punti, che non deve più guardarsi dal Galatasaray a quota 4. Qualche speranza di piazzamento Europa League per la Lokomotiv Mosca, ora a quota 3. E pensare che i russi erano in prima fascia al momento del sorteggio.

  •   
  •  
  •  
  •