Convocati Inghilterra Mondiali 2018, ecco i 23 capitanati da Harry Kane

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
 during the International Friendly match between England and Nigeria at Wembley Stadium on June 2, 2018 in London, England.

Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Il c.t. inglese Gareth Southgate ha diramato la lista ufficiale dei convocati dell’Inghilterra ai Mondiali 2018. Escluso per infortunio Oxlade-Chamberlain, fermatosi contro la Roma in Champions League e che ha saltato anche la finale contro il Real Madrid.

Se Southgate ha un problema questo è decisamente rappresentato dal portiere. Butland, Pickford e Pope non danno certamente la sicurezza di cui avrebbe bisogno una nazionale come l’Inghilterra. C’è stata l’esclusione di Hart, che è in declino e non ha vissuto un’annata esaltante al West Ham. Butland è retrocesso con lo Stoke City, ma probabilmente sarà lui a iniziare da titolare il campionato del mondo in Russia. Pickford è giovane, ma ha poca esperienza internazionale e solo 2 presenze in nazionale. Scordatevi i tempi di Banks e Shilton, la porta della Nazionale di Sua Maestà è ancora in cerca d’autore.

L’uomo più atteso dell’Inghilterra sarà certamente Harry Kane. 25 anni da compiere il prossimo 28 luglio, 41 gol in 45 presenze stagionali con il Tottenham e fascia di capitano al braccio. Non può che essere lui il centro di grvità permanente dell’Inghilterra in Russia. Kane è un attaccante completo, che segna in tutti modi. In nazionale ha segnato 12 reti in 23 presenze. Era dai tempi di Alan Shearer che l’Inghilterra non aveva un cannoniere di questo livello come il bomber del Tottenham. La Russia può essere la terra per la sua definitiva consacrazione.

Convocati Inghilterra, la lista completa per Russia 2018

Ecco la lista dei 23 convocati dell’Inghilterra per i Mondiali 2018. La squadra più rappresentata è il Tottenham, con ben cinque elementi presenti nella rosa inglese.

Convocati Inghilterra portieri: Jack Butland (Stoke City), Jordan Pickford (Everton), Nick Pope (Burnley).
Convocati Inghilterra difensori: Gary Cahill (Chelsea), Kyle Walker (Man City), Kieran Trippier (Tottenham), John Stones (Man City), Harry Maguire (Leicester), Phil Jones (Manchester United), Danny Rose (Tottenham), Ashley Young (Manchester United), Trent Alexander-Arnold (Liverpool).
Convocati Inghilerra centrocampisti: Jordan Henderson (Liverpool), Eric Dier (Tottenham), Fabian Delph (Manchester City), Ruben Loftus-Cheek (Crystal Palace), Dele Alli (Tottenham), Jesse Lingard (Manchester United), Raheem Sterling (Manchester City).
Convocati Inghilterra Attaccanti: Harry Kane (Tottenham), Jamie Vardy (Leicester), Danny Welbeck (Arsenal), Marcus Rashford (Manchester United).

L’Inghilterra è inserita nel gruppo G, insieme a Belgio, Tunisia e Panama. L’esordio mondiale è previsto per il 18 giugno contro la Tunisia, a seguire il match contro Panama e chiusura contro il Belgio.

  •   
  •  
  •  
  •