Mercato Inter, Acerbi vicino: sfiderà la Lazio già venerdì?

Pubblicato il autore: Davide Corradini

mercato inter
Mercato Inter, Acerbi vicino: sfiderà la Lazio già venerdì? Il presidente biancoceleste Lotito ha aperto al prestito senza obbligo di riscatto per il difensore. Il tecnico Inzaghi avrà quindi il tassello che manca alla difesa.

La curiosità è l’incrocio di calendario. Perchè venerdì prossimo Francesco Acerbi giocherà con ogni probabilità Lazio-Inter con la maglia nerazzurra, proprio contro la sua ex squadra. L’ultimo colpo del mercato nerazzurro è ormai in dirittura d’arrivo. La chiusura è in agenda all’inizio della prossima settimana, dunque prima della terza giornata di campionato.

Mercato Inter, Acerbi arriva a Milano: giocherà nel big match?

Il passaggio decisivo è già stato fatto: pur di risparmiare i 2,5 milioni di ingaggio del difensore, Lotito ha infatti aperto alla possibilità di cedere il giocatore, ormai in rottura con l’ambiente biancoceleste, in prestito senza obbligo di riscatto. Era una condizione imprescindibile per l’Inter: ottenuta questa la strada è ormai in discesa.

Ma cosa manca per il sì? L’entità dell’indennizzo che l’Inter riconoscerà alla Lazio per il prestito. Peraltro, ballano anche le due mensilità di luglio e agosto che Lotito non vorrebbe corrispondere al giocatore. Possibile, allora, che le due parti alla fine si trovino a metà campo. Insomma, va trovata la quadratura del cerchio dal punto di vista economico. Ma la strada è tracciata e il finale non sembra in discussione. Va ricordato che Acerbi è già pronto a vestire il nerazzurro per la gioia di Inzaghi, che aspetta un difensore in rosa da inizio mercato. Tecnicamente, l’ex Lazio andrà a coprire in organico il vuoto lasciato da Ranocchia. Ma è logico pensare che possa giocare molto di più: c’è pronto Inzaghi a garantire per lui.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Calciomercato Torino: trattativa in corso con una punta ex Cagliari, può arrivare in prestito