Higuain alla Juventus, tutte le cifre del trasferimento del secolo!

Pubblicato il autore: Rocco Menechella Segui

Higuain alla Juve

Higuain alla Juventus non è solo calcio giocato ma anche aspetto economico del trasferimento del secolo. Con l’arrivo di Higuain alla Juventus i bianconeri vedeono alzarsi vertiginosamente il monte ingaggi. Ora i bianconeri possono competere totalmente in Europa. Un chiaro ed inequivocabile segnale. La Juventus si appresta a perdere Paul Pogba destinazione Manchester United, mentre al contempo s’assicura con un investimento clamoroso Gonzalo Higuain dal Napoli. E se l’imminente approdo del Pipita a Vinovo è già di sé un qualcosa di roboante, la notizia è doppia e verte sullo stipendio che l’argentino percepirà in bianconero: 7 milioni netti per quattro stagioni. Ecco perché, per centrare traguardi così prestigiosi, occorre avere a disposizione un gruppo di spessore nella sua totalità. E i grandi calciatori, si sa, percepiscono lauti ingaggi. Ne sa qualcosa Leonardo Bonucci, corteggiato dal Manchester City ma intenzionato a rimanere nel capoluogo piemontese; qui la Juventus ha già in programma un ritocco, lavori in corso ragionando sui 5 milioni netti a stagione.

Visite fatte e stretta di mano con la Juventus, con i tifosi del Napoli attoniti e la società azzurra che aspetta i soldi per il fenomeno argentino. Quanti saranno davvero? La fatidica clausola c’è e scade il 31 luglio di ogni stagione sportiva con il contratto in essere: in caso di pagamento da parte di un club è pari a 90 milioni di euro, pagabili in due anni. Che sarebbero stati 94.7, nel caso li avesse dovuti pagare il giocatore stesso per liberarsi. Dunque la Juventus pagherà 90 e non 94.7 per strappare il talento da 36 gol nell’ultima stagione di Serie A a De Laurentiis. Inoltre non ci sarà percentuale di solidarietà per i club precedenti di Higuain (Real e River Plate), essendo un trasferimento interno tra club italiani.

Nei pensieri della Juventus, prima del pressing serrato del Manchester United, anche Pogba sarebbe dovuto diventare un perno progettuale dei campioni d’Italia. In cantiere un contratto da 6,5/7 milioni netti a stagione, ma le ricche sirene dei Red Devils hanno fatto saltare il banco. In corso Galileo Ferraris, dopo tanto lavoro oculato, hanno deciso di effettuare il salto di qualità. Ma senza fare il passo più lungo della gamba. Conti in ordine e progetto sportivo competitivo su tutta la linea. Così si acquistano gli Higuain. E magari si vince in Champions League.

  •   
  •  
  •  
  •