Calciomercato Pescara: Oddo ferma il Napoli e sogna Lapadula, arrivano Pepe e Bahebeck

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

calciomercato pescaraCalciomercato Pescara: dopo l’ottimo esordio in campionato contro il Napoli di Maurizio Sarri con una clamorosa vittoria sfiorata, Massimo Oddo può festeggiare l’arrivo di due rinforzi in attacco. La sua avventura è già cominciata per il calciomercato Pescara, questa mattina Jean Cristophe Bahebeck, 23 anni, è sbarcato a Pescara: domani sosterrà le visite mediche e subito dopo diventerà ufficialmente un nuovo attaccante del club abruzzese. Accolto da un gruppetto di tifosi, Bahebeck ha subito raggiunto i suoi nuovi compagni di squadra in ritiro: l’attaccante francese arriva con la formula del prestito dal Psg. Ma l’ufficialità per l’operazione di calciomercato Pescara è arrivata già nel pomeriggio di lunedì, ecco il comunicato della società abruzzese:La Delfino Pescara 1936 comunica di aver siglato un accordo con il Paris Saint Germain, per le prestazioni sportive del calciatore Jean-Cristophe Bahebeck. L’esterno offensivo classe ’93, vanta un titolo Under 20 con la Francia, ed ha militato nella seconda parte della stagione scorsa con il Saint Etienne. Arriva a Pescara a titolo di prestito con diritto di riscatto“. Ma il presidente Sebastiani non si ferma qui, Simone Pepe è un calciatore del Pescara. L’annuncio è stato dato ieri sia dal presidente Sebastiani che da Oddo a margine della partita contro il Napoli. L’esterno offensivo era svincolato dopo l’esperienza nel Chievo, ha firmato un contratto di un anno con la matricola. In passato ha giocato anche con le maglie di Udinese, Palermo e Juventus.

Calciomercato Pescara: asse con il Milan, suggestione Lapadula, idee Ely e Josè Mauri

Ora la caccia del calciomercato Pescara si sposta in attacco, dove Lapadula è qualcosa in più d’una semplice suggestione: i primi contatti ci sono stati, ma l’impressione è che l’italo-peruviano voglia quantomeno provare a giocarsi le sue chances in rossonero, dove però vista la permanenza di Bacca dovrà fare la sua riserva o adattarsi nel ruolo di esterno d’attacco nel 4-3-3. Lo stesso Presidente Sebastiani ieri sera ha minimizzato: Lapadula ? E’ una suggestione. Non credo che il Milan si privi tanto facilmente di un attaccante così importante come Gianluca per il quale ha tirato fuori 9 milioni di euro”. Le alternative sono sempre Necid, Trotta e Falcinelli, con Macheda idea degli ultimi giorni. A centrocampo, invece, si dialoga sempre col Milan per José Mauri, che Galliani ha già annunciato voler cedere. Si può fare in prestito con diritto di riscatto. Ancora nessuna novità, invece, sui fronti Lodi e Aquilani, mentre con l’Inter si tornerà a parlare di Yao e Gnoukouri. Per la difesa, invece, il nome nuovo è quello di Caldirola del Werder Brema. L’infortunio di Coda, però, costringe i vertici del Delfino anche a stringere sul calciomercato Pescara: Ely e Vergara sono facili da ottenere, visti i buoni rapporti col Milan.

  •   
  •  
  •  
  •