Brusco stop nella trattativa Roma Kessie: l’agente ha l’accordo con il Milan

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado
Kessie Juventus

Roma Kessie, che intrigo

Si complica la trattativa Roma Kessie. Quando tutto sembrava essere stato definito tra i giallorossi, l’Atalanta ed il centrocampista ivoriano la trattativa si è bloccata a causa dell’inserimento prepotente del Milan, pronto a mettere sul piatto un’offerta allettante per provare a strappare il forte e promettente giocatore alla squadra bergamasca.
Nei giorni scorsi si era scritto di quanto la Roma fosse vicina all’ivoriano, corteggiato da diversi mesi e pronto a sposare la causa giallorossa. Si parlava di accordo già raggiunto tra le parti con la firma del contratto che avrebbe legato alla Roma Kessie che sarebbe avvenuta entro la settimana scorsa. Nel frattempo, però, l’inserimento del Milan ( e qualche “mal di pancia” dell’agente del giocatore, Atangana) ha di fatto riaperto i giochi per il centrocampista dell’Atalanta
.

Roma Kessie, il Milan convince l’agente del centrocampista?

Il Milan si è inserito prepotentemente nella corsa al centrocampista ivoriano offrendo un contratto superiore a quello  proposto dalla Roma. I rossoneri sono pronti infatti a garantire al giovane centrocampista un contratto da 1,8 milioni di euro all’anno rispetto alla Roma che invece sperava di aver convinto agente e giocatore con una proposta da 1 milione di euro più bonus. Il Milan, strappato il si dell’agente del giocatore, proverà adesso a chiudere anche con l’Atalanta, pareggiando l’offerta fatta dalla Roma al club orobico mettendo sulla bilancia una cifra che si aggira attorno ai 25 milioni di euro. La vicenda Kessie rimane comunque aperta. Infatti, secondo calciomercato.it, il centrocampista classe ’97 vuole i giallorossi e l’Atalanta vuole rispettare l’accordo chiuso a 25 milioni più bonus con i capitolini. La prossima settimana ci sarà un nuovo incontro tra tutte le parti e la Roma potrebbe alzare la proposta d’ingaggio, mentre spunta anche un’ipotetica percentuale sulla futura rivendita. Da parte deibergamaschi c’è comunque la volontàdi chiudere il prima possibile, meglio se con i giallorossi che sono disposti a far rientrare nell’affare Roma Kessie anche alcuni giovani della Primavera che dovrebbero essere utilizzati come contropartita tecnica.

  •   
  •  
  •  
  •