Mercato Napoli, il PSG su Reina, ripresi i contatti con Rulli

Pubblicato il autore: Peppe Fiorino Segui

Reina corteggiato dal PSG

Dopo numerose offerte respinte, il Napoli si trova adesso a dover cercare di resistere all’assalto a Pepe Reina del Paris Saint-Germain, che non contento dei propri portieri (Kevin Trapp e Alphonse Areola) vorrebbe portare a Parigi il portiere della formazione partenopea. Trattativa non semplice, in quanto l’allenatore Sarri non vorrebbe privarsi del proprio estremo difensore, il Napoli vorrebbe tenerlo fino alla scadenza del contratto, fissata nel 2018, e viste le difficoltà nel cercare un sostituto di pari livello.

Si sa, però, che i parigini quando vogliono portare a termine un affare non vanno molto per il sottile, vedi le trattative che hanno portato all’arrivo di Neymar e a quello imminente di Mbappé. Il portiere, dal canto suo, avrebbe  già dato il proprio assenso a raggiungere i campioni di Francia. Il suo agente Manuel Garcia Quilon ha già fatto sapere che Reina non rinnoverà con il Napoli e che l’interesse del PSG è reale, ma toccherà alle due società confermare questa notizia e dire se c’è stata o meno un’offerta ufficiale. Offerta che al momento non sembra essere arrivata, ma in Francia si parla di accordo tra i parigini, rappresentati dal direttore sportivo Antero Henrique, e l’entourage di Reina, con un’offerta al giocatore di 3,5 milioni l’anno. Resterebbe solo da convincere il Napoli con un’offerta di 7 milioni, ma sembra che De Laurentiis non abbia alcuna intenzione di trattare la cessione, almeno per il momento. In questo mercato, però, ci sono già stati casi di giocatori che hanno fatto di tutto per passare ad un altro club, puntando i piedi e non presentandosi agli allenamenti, ricorrendo anche a certificati medici. Non dovrebbe essere il caso di Reina ma chissà che qualcosa non possa accadere in tal senso.

Leggi anche:  Insigne al Napoli festeggia 400 presenze

Non mancano le alternative a Reina. Il Napoli aveva già sondato il terreno nelle scorse settimane il portiere argentino della Real Sociedad Geronimo Rulli, classe ’92, alto 1,89 cm;  la trattativa si era spenta con un nulla di fatto con il rifiuto della società spagnola all’offerta napoletana. Ora però potrebbe riaprirsi. Il costo sarebbe molto elevato, si parla di 20 milioni di euro.
Il ragazzo di La Plata, pur essendo abbastanza giovane, ha già una buona esperienza, oltre ad ottimi riflessi e capacità nel guidare la difesa. Il portiere argentino è pronto per il salto di qualità e se il Napoli avesse l’urgenza di un sostituto tra i pali non sarà facile per la Real Sociedad trattenerlo. Dal Portogallo rimbalza l’indiscrezione di un interessamento per Rui Patricio dello Sporting Lisbona mentre sembra poco praticabile un’eventuale trattativa per Leno, per il quale il Bayer Leverkusen chiede almeno 30 milioni.
I tempi per le ultime operazioni non sono ancora strettissimi, ma diventano sempre più risicati, mancando solo una settimana alla chiusura del calciomercato e il Napoli dovrà fare in fretta a chiudere la questione portieri, per potersi concentrare sul grande colpo che i tifosi aspettano dopo la qualificazione alla Champions, ossia Federico Chiesa della Fiorentina, anche se i viola vogliono ricostruire la squadra intorno a lui e non sono disposti a cederlo.

  •   
  •  
  •  
  •