Schick, Ferrero conferma: “Roma in vantaggio”

Pubblicato il autore: Carlo Edoardo Canepone Segui


Il nuovo colpo della Roma potrebbe essere Patrik Schick, attaccante ceco classe ’96 della Sampdoria. Il calciatore, vicinissimo prima alla Juventus (tanto da sostenere le visite mediche con i bianconeri) e poi all’Inter, sembrerebbe essere in procinto di passare in giallorosso, ma c’è ancora da convincere l’entourage del giocatore.

Nel frattempo è arrivata la conferma del presidente blucerchiato Massimo Ferrero che, ai microfoni di LaRoma.it, ha dichiarato: “Posso confermare che la Roma è molto più avanti rispetto agli altri club per Schick. L’entourage del calciatore non mi riguarda e non voglio parlare di cose che non mi riguardano”. 

I giallorossi avrebbero avanzato una proposta per un prestito con obbligo di riscatto intorno ai 35 milioni di euro e a Schick garantirebbero un ingaggio da 2 milioni a stagione più bonus, praticamente lo stesso contratto che gli aveva proposto anche l’Inter. In giallorosso troverebbe lo spazio che a Milano non gli sarebbe garantito.  Ora la palla passa al giocatore che preferirebbe il trasferimento in neroazzurro, dove ritroverebbe Skriniar, ma potrebbe convincersi ad accettare l’offerta giallorossa. Le parti continuano a parlarsi e filtra ottimismo per il buon esito della trattativa. Nel frattempo Schick potrebbe essere convocato per la gara di domenica tra Sampdoria e Fiorentina, la Roma rimane in attesa.

  •   
  •  
  •  
  •