Milan, Mazzarri al posto di Montella ? Fassone ha contattato l’ex tecnico dell’Inter

Pubblicato il autore: Andrea Gravina Segui

Il tonfo di Marassi potrebbe innescare importanti ripercussioni in casa Milan.
Dopo la disfatta dell’Olimpico di Roma contro la Lazio, sembrava essere il 3-5-2 la panacea a tutti i mali della squadra rossonera ma è evidente che il problema ad oggi è più profondo e serio del previsto e va cercato altrove.
Magari con un cambio in panchina che sa di clamoroso: sotto accusa infatti è finito per primo proprio l’allenatore Vincenzo Montella, bersagliato sui vari social network dalla stragrande maggioranza dei tifosi che invocano a gran voce il suo esonero.
Non sono piaciute ai fans della squadra milanista alcune delle sue scelte di formazione, una su tutte Zapata, autore dei due disastri che hanno portato ai gol della Sampdoria, vittoriosa nel lunch match di oggi per 2-0.
Il profilo che si sta delineando nelle ultime ore per sostituire l’aereoplanino porta ad un vecchio pallino dell’amministratore delegato del Milan Marco Fassone, e corrisponde a Walter Mazzari. Il tecnico toscano attualmente senza squadra, è reduce dall’esperienza inglese poco fortunata al Watford e in serie A ha allenato il Napoli prima e poi l’Inter; conta oltre 400 presenze in panchina nelle prime due divisioni del campionato italiano (384 in A) e due finali di Coppa Italia (con una vittoria e una sconfitta, ai rigori).
Decisive per Montella le prossime partite in campionato contro Roma e Inter.
Arriverá al famigerato panettone?

  •   
  •  
  •  
  •