Calciomercato Inter: Brozovic-Correa, ipotesi di scambio con il Siviglia

Pubblicato il autore: Gabriele Tufano Segui


Continuano le voci di mercato che vedono coinvolte le società Inter e Siviglia. Giorni fa si era parlato di uno scambio Joao Mario-Correa, poi concretizzatosi  in un nulla di fatto. Oggi, invece, secondo quanto viene ripotato da Premium Sport, sull’asse Siviglia-Milano sarebbe calda la pista che porta allo scambio di prestiti Brozovic-Correa. Il ds dell’Inter, Ausilio, in queste ore è alla ricerca di un centrocampista, e dopo le difficoltà incontrate per Ramires e Rafinha (per il quale il Barcellona chiede una cifra troppo elevata, nonostante abbia abbassato le sue pretese -dai 40 milioni di euro iniziali, i blaugrana sono scesi a 35-) avrebbe dirottato le sue attenzioni sull’argentino del Siviglia.

L’interesse del Siviglia per Brozovic è ormai noto. Montella lo vorrebbe fortemente con lui in andalusia, tant’è che già nei giorni scorsi c’era stato un primo tentativo del Siviglia poi non concretizzatosi a causa dell’offerta contrattuale troppo bassa rispetto a quella attalmente percepita all’Inter da Brozovic. Il croato poi, quest’anno, non sembra non riuscire a conquistarsi un posto da titolare con mister Spalletti; lo conferma il fatto che in campionato abbia giocato 14 partite di cui solo 7 da titolare, durante le quali però ha sempre risposto prontamente alla chiamata del mister di Certaldo (vedi la doppietta siglata contro il Benevento, oppure il gol messo a segno contro il Cagliari), a differenza di altri (Joao Mario). D’altra parte sappiamo anche che i nerazzurri non hanno mai nascosto il loro interessamento per Correa, vedi il tentativo di scambio abbozzato nei giorni scorsi con Joao Mario.

Le voci di uno scambio di prestiti Brozovic-Correa si sono intensificate poi, perchè l’argentino, come il croato, non gode della fiducia di Montella nonchè di tutto l’ambiente andaluso. Infatti da quando è a Siviglia, Correa ha giocato solo 10 partite in Liga (6 da titolare) senza mai incidere, mentre dove si è messo più in mostra è stato in Champions League, dove in 4 partite (3 da titolare) ha siglato 1 gol e 2 assist, e in Coppa del Rey, dove finora ha dato il meglio di sé con 4 gol (l’ultimo contro l’ATL decisivo per la qualificazione) in 4 partite. Nonostante l’argentino si facca notare, sembra proprio che Montella non lo veda, e in questi casi si dice: “se la corda viene tirata troppo, rischi di spezzarla”. Dunque, non resta che sperare che lo scambio Brozovic-Correa si concretizzi, così da soddisfare tutti.

  •   
  •  
  •  
  •