Dzeko al Chelsea, Sky Sport conferma: “Trattativa alle fasi finali, l’agente a Londra”

Pubblicato il autore: Alessandro Pallotta Segui

Roma logo
Se da una parte c’è una Roma che in campo impatta al San Siro contro l’Inter (1-1) senza convincere, dall’altra parte la società di James Pallotta che è molto attiva al momento sul fronte cessioni.
Secondo quanto riportato da Sky Sport infatti, è ormai una questione di ore per il trasferimento di Edin Dzeko e Emerson Palmieri al Chelsea. Le due società avrebbero trovato un accordo che consiste in 50 milioni complessivi più 10 di bonus. Nelle ultime ore si sta trattando sulle modalità di pagamento e sull’entità precisa dei bonus che, per ora, non si sa se siano legati alle presenze o ai goal.
Intanto l’agente di Dzeko è atteso nelle prossime ore a Londra per definire gli ultimi dettagli contrattuali tra il Club londinese e il suo assistito. Per quanto riguarda Emerson Palmieri, sono stati già limati i dettagli del contratto.

Eppure il direttore sportivo della Roma Monchi, nella conferenza stampa alla vigilia della delicata trasferta di San Siro contro l’Inter, aveva precisato: “Sono troppi giorni che veniamo descritti come una società in smobilitazione. Non è una colpa avere in rosa dei calciatori forti che interessano a tanti club. Se arriverà un’offerta sarà mio dovere valutarla. Sono convinto al 100% che ho fatto il triplo di telefonate per cercare giocatori rispetto a quelle che ho ricevuto. Voglio essere chiaro: la Roma non va a caccia di offerte in giro per il mondo e soprattutto non vuole ridimensionare la rosa. Il nostro obiettivo è sempre lo stesso: rinforzare la squadra”.

Insomma a quanto pare la Roma, per questioni di budget, ha ritenuto l’offerta del Chelsea un’occasione irripetibile per far respirare le proprie casse e per rilanciare Patrik Shick. Il giovane ceco, oggetto del desiderio estivo di molti top club europei e non, è stato finora uno dei calciatori più deludenti della rosa a disposizione di Di Francesco.
L’ex Samp fino ad ora ha totalizzato solo 8 presenze e ha siglato una sola rete in Coppa Italia contro il Torino (1-2) nella partita che ha sancito l’eliminazione dei giallorossi dal Coppa Nazionale.

Calciomercato Roma, i possibili sostituti di Dzeko ed Emerson

Ovviamente è impensabile che una squadra che deve affrontare un ottavo di Champions League e una corsa per il quarto/terzo posto, abbia nella rosa solo un attaccante centrale quindi, la società interverrà per rinforzare il reparto offensivo.Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, l’eventuale uscita dell’attaccante bosniaco Dzeko, permetterebbe alla Roma di agire sul mercato in entrata anche in questa sessione invernale di calciomercato.  Il Chelsea ha provato più volte ad inserire nella trattativa Dzeko-Palmieri, la punta Batshuayi ma è un profilo che non convince pienamente Di Francesco che invece preferirebbe un calciatore simile al profilo di  Sturridge, attaccante mobile ma con grande senso del goal. Resta aperta la pista Babacar, l’attaccante senegalese vorrebbe lasciare la Fiorentina e gradirebbe l’approdo a Roma.
Per quanto riguarda il capitolo ‘esterno d’attacco’, l’ultima idea di Monchi è quella di Gerard Deulofeu, più volte corteggiato e abbandonato da Inter e Napoli, che arriverebbe alla Roma con un prestito con obbligo di riscatto fissato attorno ai 25 mln.

  •   
  •  
  •  
  •