Lazio, De Vrij rinnova ma il futuro è segnato. Clausola bassa e cessione (quasi) inevitabile

Pubblicato il autore: Alessandro Consiglio Segui



Stefan De Vrij, nel giro di poche ore, rinnoverà il contratto con la Lazio fino al 30 giugno 2019 ma l’incognita sulla sua permanenza nella Capitale rimane, anzi si ingigantisce ancora di più. Il motivo è l’inserimento nel nuovo contratto di una clausola da 25 milioni di euro, cifra davvero troppo bassa per respingere gli attacchi in futuro e già in estate dei top club europei, pronti a fargli spazio in rosa.
Secondo il quotidiano romano Il Messaggero le squadre più interessate al centrale olandese sono il Manchester United di Josè Moutinho, che ha una prelazione fino al termine della stagione, il Barcellona in Spagna, che potrebbe farsi sotto, mentre in Italia la solita Juventus, nonostante il sicuro approdo di Caldara dall’Atalanta in estate, monitora la situazione e sarebbe pronto a tentare di convincere il giocatore.
In caso di probabile partenza, De Vrij preferirebbe un campionato straniero, come Premier League o Liga, piuttosto che rimanere in Italia, ma un possibile approdo di Simone Inzaghi a Torino potrebbe cambiare le carte in tavola.

Leggi anche:  Sky o Dazn? Dove vedere Lazio Roma: diretta tv e streaming

I motivi del rinnovo del giocatore sono stati appunto la possibilità concessagli di inserire la clausola di rescissione e l’ingaggio comunque importante che arriverà a percepire; una cifra di quasi di 3 milioni di euro, bonus connessi. Uno stipendio del genere, nel club di Lotito, lo percepisce solo Ciro Immobile, che da poco ha rinnovato fino al 2022.

La cessione potrebbe essere sventata solo ad una condizione, ossia nel caso in cui la Lazio arrivasse nei primi quattro posti in campionato, avendo così la possibilità di giocare la Champions League a partire dai gironi, o quanto meno dal preliminare di agosto. In vista di tale obiettivo, i biancocelesti sono in piena lotta, grazie al quarto posto conquistato fino ad ora, con 40 punti e una partita in più da giocare, ad eccezione dei cugini della Roma; infatti anche i giallorossi hanno una partita da recuperare ed inseguono con 39 punti.

Leggi anche:  Sky o Dazn? Dove vedere Lazio Roma: diretta tv e streaming

Inzaghiche con il rinnovo ha comunque la certezza di avere De Vrij fino a fine stagione, visto il possibile abbandono del centrale già in questa sessione di mercato, spera di potersi qualificare per l’Europa che conta, cercando di disputare un girone di ritorno ai livelli di quello d’andata.
I tifosi della Lazio sognano una permanenza sia del proprio condottiero che di De Vrij, ma l’entità della clausola di quest’ultimo li costringe a prepararsi a un suo inevitabile cambio di maglia.

  •   
  •  
  •  
  •