Mercato Inter: il Psg offre Lucas Moura ma la priorità è Pastore

Pubblicato il autore: Andrea Medda Segui

REGGIO NELL'EMILIA, ITALY - DECEMBER 23: Sportif Director of FC Internazionale Milano Piero Ausilio looks on prior to the serie A match between US Sassuolo and FC Internazionale at Mapei Stadium - Citta' del Tricolore on December 23, 2017 in Reggio nell'Emilia, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Mercato Inter che entra nella fase calda. Pochi giorni ancora per intervenire su una rosa a cui manca quel pizzico di fantasia che un trequartista potrebbe dare. La dirigenza nerazzurra con Ausilio e Sabatini è a lavoro per mettere a disposizione di Spalletti quel giocatore in grado di fare la differenza. Dopo Rafinha e Lisandro Lopez ecco che si cerca il tassello mancante che dovrebbe far cambiare trend ai nerazzurri.
L’Inter non vince in campionato da sei turni ed è evidente che con il calo di Perisic e Candreva manchi l’uomo in grado di fare la differenza dalla trequarti in su. Borja Valero non basta, all’Inter serve qualcosa in più. Il sogno è sempre Javier Pastore con cui i nerazzurri pare abbiano già un accordo di massima. Ma manca l’ok con il Psg che non sembra avere intenzione di liberare l’argentino, tantomeno in prestito.
Ma la novità per il mercato dell’Inter arriva proprio da Parigi: il club francese, secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport, avrebbe infatti offerto ai nerazzurri Lucas Moura. Il brasiliano, già nel mirino di Napoli e Roma, è ai margini del Psg e i francesi in questo caso non si opporrebbero a una cessione tanto che sarebbero stati loro a proporlo agli uomini mercato nerazzurri. Il profilo del 25enne esterno offensivo non ha però entusiasmato l’ambiente interista che spera sempre di poter chiudere per Pastore che resta a tutti gli effetti prioritario.

Mercato Inter: Correa e Sturridge alternative in caso di partenza di Eder e Brozovic

Ma le trattative per il mercato di gennaio non si fermano solo a Pastore e Lucas Moura. L’Inter ha intavolato alcuni discorsi alternativi. Nel mirino di Ausilio e Sabatini ci sono Correa e Sturridge. Il primo, sarebbe la seconda scelta dopo l’argentino del Psg e con il Siviglia la trattativa potrebbe andare in porto inserendo Brozovic. Per il secondo, la situazione è diversa. I contatti col Liverpool per Sturridge si sono intensificati negli ultimi giorni, ma il giocatore arriverebbe in prestito oneroso con diritto di riscatto solo se Eder accettasse di trasferirsi al Crystal Palace o allo Zenit. All’Inter si cercano soluzioni per soddisfare Spalletti. Dal forse proibitivo Pastore al più accessibile Lucas, con meno di una settimana alla chiusura del mercato qualcosa andrà fatto.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,