Mercato Juve: Dybala al Manchester United ? Affare possibile con l’aiuto dello sponsor tecnico

Pubblicato il autore: Emmanuele Sorrentino Segui

Mercato Juve
Mercato Juve: Paulo Dybala distratto dalle sirene inglesi. L’obiettivo prioritario per il Manchester United di José Mourinho sarebbe proprio il gioiellino argentino in forza ai bianconeri. Per centrare l’affare, lo “Special One” sarebbe intenzionato ad affidarsi ad un agente davvero speciale, ossia l’ex compagno di squadra di Dybala, Paul Pogba. A dare l’annuncio è stato proprio il tabloid britannico Daily Mirror, a sostegno delle voci che circolavano nelle ultime ore, in special modo con riferimento alla particolare collaborazione del francesino per portare in terra britannica la Joya.
In effetti la notizia non è stata lanciata per caso: Pogba e Dybala hanno giocato per una sola stagione alla Juventus, da allora sono diventati grandissimi amici e nulla vieta che proprio l'”Agent P” possa coadiuvare gli agenti di mercato inglesi per definire e limare i dettagli dell’accordo. Tra l’altro, il francese sarebbe già “recidivo”, in quanto la scorsa estate ha contribuito a portare alla corte di José Mourinho un altro caro amico, ossia Romelu Lukaku.

Leggi anche:  Zazzaroni sulla Supercoppa: "Avrei voluto cambiare canale"

Mercato Juve: lo sponsor tecnico alla base dell’affare Dybala

La Joya è divenuto a tutti gli effetti il leader della formazione bianconera allenata da Massimiliano Allegri e la trasferta di Verona ha rilanciato le ambizioni di Dybala, risultato un po’ ai margini del progetto tecnico nelle ultime uscite stagionali. La concreta rivalutazione del potenziale tecnico dell’argentino deriva anche dall’accordo stipulato qualche giorno fa con lo sponsor tecnico, l’Adidas nella fattispecie, lo stesso della società juventina, che ha contribuito alla monetizzazione dei diritti di immagine, circostanza particolarmente allettante anche per il club del patron Andrea Agnelli. Già nella gara del Bentegodi, Dybala era sceso in campo con un paio di scarpini color oro, griffati dalla nota società leader nel settore dell’abbigliamento sportivo e non solo, quale prova tangibile dell’avvenuto accordo. E proprio partendo dalle calzature indossate in campo dalla Joya che potrebbe concretizzarsi l’affare, con i tifosi del Manchester United particolarmente entusiasti al vedere Dybala con la maglia della propria squadra del cuore.

Leggi anche:  L'Udinese pesca in serie B. Piace Diaw del Pordenone

Di sicuro la trattativa non andrà in porto per questa finestra di mercato, forse per la prossima sessione estiva di calciomercato, e avrebbe alla base un particolare per niente trascurabile. Lo United è legato con l’Adidas da un accordo miliardario e avrebbe un appeal maggiore rispetto proprio ai bianconeri sul fronte del merchandising, in quanto le maglie dei Red Devils vengono vendute in quantità maggiori rispetto proprio a quelle dei bianconeri, proprio per questo l’immagine di Dybala potrebbe fruttare assai più denaro, sia al calciatore ma anche all’Adidas, il che accontenterebbe proprio tutti.
Secondo il tabloid inglese Daily Star il Manchester United è pronto a offrire 70 milioni alla Juventus: certamente trattasi di una cifra ben al di sotto della valutazione dei bianconeri, ma non per questo l’accordo non si concretizzerebbe. Per il club bianconero ad ogni modo si profila una sostanziosa plusvalenza da investire prontamente sul mercato, magari per centrare alcuni colpi da tempo inseguiti dal duo Marotta-Paratici, il che consentirebbe alla Vecchia Signora di diventare la regina indiscussa del mercato. Certamente seguiremo con interesse gli sviluppi di questa intrigante vicenda.

  •   
  •  
  •  
  •