Mercato Juventus: Perin vice-Szczesny per il dopo Buffon?

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui


Mercato Juventus,  Perin in orbita bianconera?
 Gigi Buffon salterà anche il match di lunedì prossimo contro il Genoa. Al suo posto giocherà il polacco Szczesny, come capita da più di un mese a questa parte. L’ex Arsenal e Roma ha dato ampie garanzie di rendimento, confermando il buon investimento della Juventus fatto su di lui. Ma la società bianconera non si accontenta. Marotta e Paratici hanno fatto partire la caccia al vice-Szczesny per la prossima stagione. Un nome che sembrava essere buono era quello di Antonio Mirante. Cresciuto nel settore giovanile juventino, potrebbe tornare in bianconero per fare il dodicesimo. Mirante però va verso i 35 anni e non sembra garantire la giusta affidabilità per un ruolo piuttosto delicato. Ecco che quindi i dirigenti juventini stanno pensando a Mattia Perin. Il portiere del Genoa sta disputando un’ottima stagione. Superati i bravi infortuni alle ginocchia degli anni passati, è tornato ad essere uno dei migliori portieri della serie A.

Classe ’92, Perin è nel pieno della maturazione calcistica e sarà uno dei portieri della Nazionale italiana per il dopo Buffon. A proposito di questo, il portiere del Genoa ha rilasciato delle dichiarazioni specifiche:”Erede in Nazionale? Siamo in tanti a fare bene, la scuola dei portieri è tornata. Da Gigio (Donnarumma, ndr), che avrà un futuro luminoso, ai vari Sirigu, Cragno, Sportiello, oltre a tanti giovani in B. Buffon è’ pronto a dire basta? Aspettiamo la conferma, perché uno come lui può giocare altri anni: parliamo di un campione e di un leader difficilmente rimpiazzabile”. Sulla Juventus:“Se chiamassero? Adesso non posso rispondere. Però la Juve è il top mondiale. Qualsiasi giocatore ambisce a giocare in una squadra così importante, ma siamo a gennaio ed è presto”. 

Mercato Juventus, sfuma Goretzsa: va al Bayern

Mercato Juventus, Gorestska da luglio a Monaco. Se Perin può essere un obiettivo per il prossimo calciomercato, così non potrà essere Leon Goretska. Il talento tedesco dello Schalke 04 sarà infatti un giocatore del Bayern Monaco a partire dal prossimo luglio. In scadenza di contratto con i blu di Gelsekirchen il classe ’95 ha raggiunto un accordo con i bavaresi. In patria Goretska è considerato l’erede di Matthaus e Ballack. Giocatore che può giocare in più ruoli dal centrocampo in su.

La Juventus probabilmente si consolerà con Emre Can. Come ha sottolineato Marotta, il centrocampista del Liverpool si svincola giugno. Il turco-tedesco sta cercando di mischiare le carte, anche attraverso i social. Ma la trattativa sembra a buon punto ed Emre Can sarà molto probabilmente un nuovo giocatore bianconero a partire dal 1° luglio. Un acquisto quanto mai prezioso per Allegri, visto che l’ex Bayer Leverkusen può giocare in tutti i ruoli del centrocampo e anche da terzino destro. Un jolly per una Juventus che cerca di diventare sempre più europea. Marotta ha anche blindato Dybala:”Resta con noi, la Juventus vende i suoi giocatori migliori solo se sono loro a chiedere la cessione”. Un nuovo caso Bonucci la prossima estate? Lo scopriremo a fine stagione. Ora la Joya pensi solo a recuperare in fretta dall’infortunio. Al resto si penserà più avanti.

  •   
  •  
  •  
  •