Mercato Roma, più uscite che entrate: occhio all’occasione Krychowiak

Pubblicato il autore: Carlo Edoardo Canepone Segui

Krychowiak Mercato Roma
Il mercato di riparazione è appena cominciato e i nomi che sono cominciati a circolare nell’ambiente Roma sono tanti, nonostante il ds Monchi abbia chiuso le porte ad eventuali entrate. Ciò, però, non vuol dire che i giallorossi si faranno scappare eventuali occasioni a basso costo e proprio di occasioni andiamo a parlare in questo articolo.

MERCATO ROMA, KRYCHOWIAK CERCA SPAZIO PER IL MONDIALE – Un nome importante, di caratura internazionale, è cominciato ad essere sussurrato a Trigoria nelle ultime ore: è quello di Krychowiak, centrocampista ex PSG attualmente in forza al WBA. Il polacco, in vista dei Mondiali di Russia, non sta vivendo la sua miglior stagione e starebbe pensando di cambiare aria per provare a riscattarsi e rimettersi in gioco. Il suo cartellino ha un costo di 25 milioni di euro, ma la Roma potrebbe strappare un prestito con diritto/obbligo di riscatto. L’eventuale arrivo di Krychowiak spalancherebbe le porte ad un addio di Gonalons, cercato in Francia.

Leggi anche:  Serie A femminile: la Juventus chiama, il Milan risponde

MERCATO ROMA, JUANFRAN LOW COST – Un’altra occasione che potrebbe presentarsi è quella di Juanfran, terzino in scadenza di contratto con l’Atletico Madrid. Monchi sta cercando di convincere il club spagnolo a cederlo già nella finestra di gennaio, per non perderlo a zero in estate, ma il difensore sembra non essere intenzionato a lasciare per il momento la capitale spagnola. Il ds giallorosso non molla.

MERCATO ROMA, DARMIAN E VRSALJKO PER IL POST-BRUNO PERES – Sembra destinato a lasciare Roma Bruno Peres, il terzino brasiliano che, dall’arrivo nella capitale, non è mai riuscito ad imporsi. Su di lui ci sono gli occhi vigili di Benfica e Galatasaray. Con l’addio di Peres, il buco sulla fascia destra sarebbe da colmare, visto l’infortunio di Karsdorp, e i due nomi più caldi sono sempre i soliti: Darmian e Vrsaljko. Il primo è il più corteggiato (il Corriere dello Sport riporta di contatti già avviati), anche perché può giocare su entrambe le fasce, il secondo è più una suggestione, visto che l’Atletico lo ritiene improvvisamente incedibile.

Leggi anche:  Serie A femminile: la Juventus chiama, il Milan risponde

MERCATO ROMA, VIA SKORUSKI, CHI FA IL SECONDO? – La Roma, con tutte le probabilità, saluterà Skorupski in questa finestra di gennaio. Il portiere polacco, una sola presenza in stagione in Coppa Italia, vuole più spazio e le richieste non mancheranno. Per il ruolo di vice-Alisson i giallorossi pensano a Karnezis, ex Udinese ora al Watford, o Mirante del Bologna. Più difficile, se non impossibile, Perin.

MERCATO ROMA, CENGIZ UNDER VIA IN PRESTITO – Ancora acerbo per la Roma. Possiamo definirlo così il giovane turco, che nei primi sei mesi giallorossi non è riuscito a lasciare il segno come tanti speravano. L’idea da Trigoria è quella di una cessione in prestito per permettere al ragazzo di farsi le ossa in una piazza minore senza pressioni. Il Sassuolo è sulle sue tracce e il canale con i neroverdi è sempre aperto, tra l’altro a Sassuolo stanno crescendo già tanti giovani giallorossi che potrebbero fare ritorno alla base (vedi Politano). Occhio anche al Verona, che potrebbe perdere Verde, altro calciatore in prestito dalla Roma. L’esterno d’attacco è cercato dal Napoli, che sarebbe disposto ad acquistarlo per 8 milioni di euro: l’ok di Monchi c’è, manca quello dell’Hellas.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: