Mercato Roma, priorità terzino: quattro nomi sull’agenda di Monchi

Pubblicato il autore: Carlo Edoardo Canepone Segui


Cedere per acquistare, questa è la politica della Roma. E allora per far felici i tifosi e portare nella Capitale un buon terzino destro, c’è bisogno prima di liberarsi di un esubero e magari incassare una cifra importante. Il primo nome sulla lista è quello di Bruno Peres che, nonostante la smentita prima della gara contro l’Atalanta, ha le valige in mano direzione Portogallo (Benfica) o Turchia (Galatasaray). Monchi non vorrebbe venderlo per meno di 10 milioni di euro, creando comunque una minusvalenza, ma con quei soldi, sommati al tesoretto Champions, si può tentare l’attacco ad un profilo affidabile che possa essere in grado di riportare Florenzi nel suo ruolo naturale senza patemi d’animo. Scopriamo insieme tutti i nomi seguiti dal ds giallorosso.

MERCATO ROMA, DARMIAN IL PREFERITO – Il profilo di Matteo Darmian è il preferito dalla dirigenza giallorossa da diverse settimane. Il terzino, in uscita dal Manchester United, è capace di giocare sia a destra che a sinistra e potrebbe rappresentare la garanzia che i tifosi tanto stanno agognando. Inoltre, avendo già giocando in Serie A, conosce già il campionato italiano e non avrebbe bisogno del periodo di adattamento. Di contro, però, Darmian non può giocare la Champions League con altre squadre, visto che l’ha già giocato con i Red Devils. Su di lui anche Napoli e Inter. Costo del cartellino: poco meno di 20 milioni.

MERCATO ROMA, JUANFRAN ALTERNATIVA DI LUSSO – Come Darmian, non potrebbe giocare in Champions, ma il terzino destro dell’Atletico Madrid rappresenterebbe comunque una garanzia. Sarebbe un’operazione low cost, visto che ha il contratto in scadenza con i colchoneros il prossimo giugno. Il desiderio dello spagnolo, però, è quello di continuare a giocare in Spagna. Monchi sta cercando di fargli cambiare idea.

MERCATO ROMA, BERESZYNSKI NOME NUOVO – Un profilo nuovo comparso da poco sull’agenda del ds è quello del terzino della Sampdoria, che sta stupendo tutti grazie alle prestazioni inanellate in questa stagione. Il costo dell’operazione non sarebbe eccessivo, ma su di lui ci sono anche Milan e Napoli. I rapporti con i blucerchiati, dopo l’affare Schick, sono ottimi e, nel caso la Roma affondasse il colpo, potrebbero non esserci problemi nel chiudere l’affare.

MERCATO ROMA, MANEA LA GIOVANE PROPOSTA – Se i giallorossi decidessero di consegnare a Florenzi le chiavi della corsia destra per il resto della stagione, allora Monchi potrebbe gettarsi su un profilo giovane e il nome in cima alla lista è quello di Manea, ventenne rumeno sotto contratto con il Cluj. Quella rappresentata da Manea è, però, solo un’ipotesi che Di Francesco terrebbe in considerazione solo negli ultimi giorni di mercato, se la Roma ancora non avesse fatto la sua mossa.

MERCATO ROMA, PRONTE ALTRE USCITE – Oltre a Bruno Peres, i giallorossi sono pronti a perdere anche Castan, mai utilizzato in questa stagione, e Skorupski. Il difensore è vicino all’accordo con il Cagliari, mentre il Genoa sta cercando di strappare alla Roma una prelazione sul portiere, visto il quasi certo addio di Mattia Perin a fine stagione. Difficile veder partire Gonalons, il cui agente ha rassicurato che non si muoverà.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,