Calciomercato Inter: per l’estate obiettivi Verdi e Lamela. Per la difesa si segue N’Koulou

Pubblicato il autore: Alessandro Marini Segui
REGGIO NELL'EMILIA, ITALY - DECEMBER 23: Sportif Director of FC Internazionale Milano Piero Ausilio looks on prior to the serie A match between US Sassuolo and FC Internazionale at Mapei Stadium - Citta' del Tricolore on December 23, 2017 in Reggio nell'Emilia, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

CALCIOMERCATO INTER: SI CERCA L’ESTERNO OFFENSIVO DI QUALITA’ – Nonostante si sia appena conclusa la sessione di calciomercato invernale si pensa già all’estate. L’Inter continua la sua ricerca all’esterno offensivo di qualità. Simone Verdi del Bologna è il preferito di Ausilio e Sabatini: il rifiuto di un mese fa al Napoli lascia pensare che dietro al calciatore ci sia un grande club italiano, nonostante le smentite di rito del diretto interessato. I nerazzurri sembrano in pole position per assicurarsi le sue prestazioni, ma ci sarebbe anche un concreto interesse da parte della Roma. La valutazione del calciatore, che ha il contratto in scadenza nel 2021, si aggira intorno ai 30 milioni di euro.

Un altro nome che circola intorno all’Inter è quello di Erik Lamela, già accostato ai nerazzurri nella scorsa estate: l’argentino gioca al Tottenham dal 2013 ma non è mai riuscito ad esplodere definitivamente e nonostante la grande fiducia che il tecnico degli Spurs Mauricio Pochettino nutre nei suoi confronti un suo addio a Londra al termine della stagione non è affatto da escludere. Anche per l’ex Roma la valutazione si aggira intorno ai 30 milioni di euro, più o meno la stessa cifra con cui venne prelevato quattro anni e mezzo fa dal club del Nord di Londra. Al momento questi sono soltanto due tra i tanti nomi che piacciono all’Inter, ma non è da escludere che a luglio i colpi in quel settore del campo possano essere addirittura due. In estate, infatti, potrebbero essere in uscita si Antonio Candreva che Ivan Perisic mentre Karamoh, dopo le buone prestazioni dell’ultimo periodo, dovrebbe giocarsi un posto da titolare.

Leggi anche:  Dove vedere Inter Torino: streaming e diretta TV Serie A

Calciomercato Inter, dalla Francia: per la difesa piace N’kolou

Oltre al reparto offensivo l’Inter in estate dovrà mettere mano anche alla difesa. Saranno da valutare, infatti, Miranda, Ranocchia e il neo acquisto Lisandro Lopez, mentre Skriniar potrebbe partire, con il Barcellona pronto a fare follie per portarlo in Catalogna. Secondo quanto riportato da Sport.fr e Maxifoot, i nerazzurri sarebbero fortemente interessati al centrale Nicolas N’kolou, attualmente in forza al Torino ma di proprietà del Lione. Urbano Cairo vorrebbe uno sconto sul riscatto fissato a 3,5 milioni di euro, con il club transalpino che però non vorrebbe scendere sotto quella cifra. L’Inter è alla finestra per capire come potrebbe svilupparsi la trattativa: nel caso in cui si arrivi alla rottura tra Lione e Toro è probabile che Ausilio e Sabatini presentino un’offerta.

Leggi anche:  Inter, Lukaku: "Non siamo una grande squadra"

CALCIOMERCATO INTER, DALLA SPAGNA: VALENCIA PRONTO A RISCATTARE KONDOGBIA –  Sul fronte cessioni invece potrebbe sbloccarsi la cessione a titolo definitivo di Geoffrey Kondogbia. Secondo quanto riporta Plaza Deportiva il Valencia sarebbe intenzionato ad esercitare il diritto di riscatto entro il prossimo 30 giugno, sul centrocampista classe ’93 e vorrebbe dilazionare il pagamento in più tranche (quattro, come concordato da Ausilio e il pari ruolo valenciano Mateu Alemany). Una volta acquistato per Kondogbia sarebbe pronta una clausola rescissoria da ben 100 milioni di euro. Da capire se nell’operazione rientrerà ancora una volta Joao Cancelo che in estate ha fatto il viaggio opposto rispetto al centrocampista francese.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: