Mercato Inter, Asamoah colpo a parametro zero per i nerazzurri?

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
MILAN, ITALY - NOVEMBER 05: FC Internazionale Milano fans show their support prior to the Serie A match between FC Internazionale and Torino FC at Stadio Giuseppe Meazza on November 5, 2017 in Milan, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images )

Foto Getty Images © scelta da SuperNews


Mercato Inter, doppio colpo a zero in difesa?
Non è un momento facile per  in nerazzurri, ma Ausilio e Sabatini sono già proiettati al futuro. I dirigenti interisti si stanno muovendo per rinforzare la difesa di Spalletti per la prossima stagione. Su De Vrij è partita l’asta. Il difensore lascerà la Lazio a fine stagione, svincolandosi a parametro zero. L’ex Feyenoord piace a tante squadre, ma l‘Inter sarebbe in pole position. Da mesi gli uomini mercato di Suning sono alle costole di De Vrij. Giocatore dal profilo perfetto per i nerazzurri. Giovane, ma con grande esperienza internazionale. L’olandese potrebbe essere il degno erede di Miranda, ma anche partner del brasiliano. A meno di cataclismi l’Inter nella prossima stagione giocherà le coppe europee. Champions o Europa League che sia i nerazzurri hanno bisogno di ampliare l’organico. In tutti i reparti.

Leggi anche:  Lazio De Paul, nuovo nome per la trequarti biancoceleste: piace il 10 dell'Udinese

Mercato Inter, arriva Asamoah? Oltre a De Vrij c’è in serbo per i nerazzurri un altro possibile colpo a zero euro. Ausilio e Sabatini sono sulle tracce di Kwadwo Asamoah. 30 anni da compiere a dicembre, il ghanese è in scadenza di contratto con la Juventus. I bianconeri non hanno ancora provveduto a rinnovare il contratto con l’ex Udinese e non è detto che lo facciano. Come da regolamento Asamoah può già accordarsi con un’altra squadra, visto che siamo negli ultimi sei mesi di durata del suo contratto. Il ghanese potrebbe essere un ottimo rinforzo per Spalletti, visto le difficoltà ataviche sulla fascia sinistra per i nerazzurri. Il tecnico interista in questa stagione ha dato spazio a tanti in quel ruolo: da Nagatomo a Dalbert, da Santon a Cancelo, ma nessuno sembra dare le giuste garanzie. Arriverà Asamoah a sistemare tutto?

Leggi anche:  Khedira entra nel mirino del Milan: la Juve aspetta

Mercato Inter, Spalletti aspetta De Vrij

Mercato Inter, Spalletti degrada Icardi?De Vrij è il capitano della formazione virtuale”, così il tecnico interista fa capire quanto sarebbe felice dell’arrivo dell’olandese ad Appiano Gentile. Peccato che l’Inter un capitano ce l’ha già e si chiama Mauro Icardi. Come spesso accade il bomber argentino è al centro di tante voci, anche extracalcistiche. Icardi è all’Inter dal 2013 e non sembra più tanto al centro del villaggio nerazzurro. L’ex Sampdoria è fuori da tre partite ed è in dubbio anche per il prossimo match con il Benevento. Lo staff medico nerazzurro non vuole rischiarlo, anche perché tra dieci giorni c’è Milan-Inter.

Mercato Inter, De Vrij come Bonucci? All’Inter potrebbe accadere quello che è già successo al Milan l’estate scorsa. I rossoneri hanno comprato Bonucci e gli hanno subito affidato la fascia di capitano. La cosa non è andata molto giù a Montolivo, ma tant’è. Se davvero De Vrij arrivasse all’Inter come reagirebbe Icardi ad un eventuale scippo della fascia di capitano? Supposizioni, solo supposizioni. Intanto l’Inter deve avere in testa solo il Benevento. Una vittoria obbligata, per dimenticare il Genoa e preparare al meglio il derby contro il Milan. Ausilio e Sabatini lavorano per giugno, Spalletti lavora per l’immediato. Tutti uniti per l’Inter, aspettando il ritorno di Icardi.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: