Mercato Inter, la Juve si defila dalla corsa per De Vrij, i bianconeri punteranno su Caldara

Pubblicato il autore: Carlo Pranzoni Segui
CAGLIARI, ITALY - NOVEMBER 25: Marcelo Brozovic of inter celebrates his goal 0-2 with the team mates during the Serie A match between Cagliari Calcio and FC Internazionale at Stadio Sant'Elia on November 25, 2017 in Cagliari, Italy. (Photo by Enrico Locci/Getty Images)

(Photo by Enrico Locci/Getty Images)

Stefan De Vrij è sicuramente uno dei pezzi pregiati sul mercato internazionale. Dopo il rifiuto di rinnovare con la Lazio e le parole del ds Tare : “Stefan andrà via a fine stagione”, alcuni club hanno avviato i contatti con l’entourage del difensore olandese : Barcellona, Chelsea e Manchester United all’estero e Inter, Napoli e Juventus in Italia. Secondo alcune voci, però, i bianconeri sarebbero pronti a defilarsi nella corsa a De Vrij, lasciando campo libero alle altre pretendenti, nerazzurri in primis.

Si punta su Caldara- Il motivo è semplice : la società punta forte su Mattia Caldara, per cui è stata spesa una cifra superiore ai 20 milioni pur di prelevarlo dall’Atalanta nel gennaio 2017 ( e per cui ne è stata rifiutata una di 50 milioni arrivata in questi giorni da una società estera). Marotta e Paratici non hanno quindi alcuna intenzione di cercare rinforzi per il repato difensivo, in cui sarà confermato anche Daniele Rugani, nonostante il poco spazio che l’ex Empoli sta trovando dopo l’esplosione del marocchino Benatia.

Leggi anche:  Serie D, Maicon (ex Inter) torna a giocare nei dilettanti?

Piano Inter- Come detto prima,  quindi,  si fa sempre più concreta l’ipotesi di un approdo di De Vrij all’Inter, che, in caso di mancata qualificazione alla prossima Champions League, si vedrà costretta a cedere un pezzo pregiato come Milan Skriniar, comandante della difesa. De Vrij sarebbe il sostituto perfetto dello slovacco (o il compagno in caso di permanenza dell’ex Sampdoria) e i primi contatti sono stati avviati, ricevendo risposte positive dall’olandese, che gradisce molto la piazza nerazzurra e l’opportunità di lottare per lo scudetto. Si attendono novità nelle prossime settimane.

  •   
  •  
  •  
  •