Mercato Roma, Hector Moreno alla Real Sociedad. Monchi si conferma re delle cessioni

Pubblicato il autore: Aote Segui
BENEVENTO, ITALY - SEPTEMBER 20: Ramon Rodriguez Verdejo Monchi of Roma during the Serie A match between Benevento Calcio and AS Roma at Stadio Ciro Vigorito on September 20, 2017 in Benevento, Italy. (Photo by Maurizio Lagana/Getty Images)

Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

E’ stato il primo vero acquisto di Monchi da direttore sportivo della Roma e, di fatto, anche la prima cessione, preceduta solo di poche ore da quella di Emerson Palmieri al Chelsea. E’ durata solo pochi mesi l’avventura giallorossa di Hector Moreno; il messicano, prelevato in estate dal Psv Eindhoven per 5 milioni di euro, nei progetti della società avrebbe dovuto rappresentare una valida alternativa ai titolari Manolas e Fazio.

Esperimento fallito, dal momento che il capitano della nazionale messicana, già dalla amichevoli estive, aveva evidenziato problemi di adattamento al nostro campionato. Le cose non sono certo migliorate nei mesi successivi, quando Eusebio Di Francesco, di fatto, non lo ha mi schierato, eccezion fatta per qualche spezzone, durante il quale non ha comunque mai veramente convinto.

Leggi anche:  Europa League 2020/21, le probabili formazioni della quinta giornata

Per questo di fronte all’offerta di 6 milioni di Euro presentata dalla Real Sociedad, Monchi, che si conferma molto abile nella cessione dei suoi calciatori, ha accettato di buon grado, incassando, oltre a una buona plusvalenza, anche l’assenso del calciatore, che avrà così la possibilità di tornare a giocare con continuità per potersi avvicinare nel modo migliore al prossimo Mondiale di Russia, quando Moreno tornerà ad essere il leader della difesa messicana.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,