Calciomercato Juventus: per Martial c’è lo sponsor Matuidi

Pubblicato il autore: Michela Santoboni Segui
TURIN, ITALY - SEPTEMBER 20: Blaise Matuidi of Juventus in action during the Serie A match between Juventus and ACF Fiorentina on September 20, 2017 in Turin, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

La Juve accende una ‘Corte Martial’. L’esterno francese riflette sul possibile addio al Manchester United, visto anche l’arrivo a gennaio di Alexis Sanchez che si è preso i suoi spazi. Inoltre il contratto in scadenza nel 2019 (con opzione fino al 2020) in estate può diventare un affare per chi ha messo gli occhi su di lui.

SOS MATUIDI – I bianconeri, come riporta Tuttosport, al momento si sono assicurati una posizione privilegiata: Martial fu un pallino bianconero dal 2012 quando fu ad un passo ma sfumò andando al Monaco. Questa volta potrebbe metterci lo zampino Blaise Matuidi compagno di Nazionale che parla di Torino in modo entusiasta. Lo stesso modo, avrebbe colpito Martial, già attirato dalle due finali di Champions raggiunte in tre anni dalla truppa di mister Allegri. Scalpita, dall’Inghilterra anche un altro scontento: si tratta di Matteo Darmian, terzino ex Milan e Torino che a Manchester non si sente soddisfatto e potrebbe decidere di tornare in Italia dalla prossima stagione.

Leggi anche:  Napoli, furia Insigne con labiale sospetto: con chi ce l'aveva?
E ASAMOAH CAMBIA CASA – Nel frattempo procedono i contatti tra Asamoah e l’Inter. Secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport, il ghanese dopo aver rifiutato la proposta di rinnovo sarebbe sempre più vicino ai nerazzurri. Tanto che, in questi giorni, avrebbe già acquistato una casa vicino Milano.
  •   
  •  
  •  
  •