Inter, su Perisic torna il pressing del Manchester United

Pubblicato il autore: Giacomo Luigi Uccheddu Segui
MILAN, ITALY - DECEMBER 16: Ivan Perisic of FC Internazionale Milano looks on during the Serie A match between FC Internazionale and Udinese Calcio at Stadio Giuseppe Meazza on December 16, 2017 in Milan, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Foto Getty Images © selezionata da SuperNews

 

La cocente eliminazione maturata agli Ottavi di Finale contro il Siviglia, ha convinto il Manchester United a tornare con prepotenza sul prossimo mercato estivo per consegnare a Josè Mourinho una squadra ancora più forte. Red Devil’s che in questo momento sono secondi in Premier League a -16 dal Manchester City oramai prossimo a conquistare il titolo, la squadra del tecnico ex Inter è però ancora in corsa per la vittoria di FA Cup dove nella giornata di ieri ha eliminato il Brighton passando alle Semifinali.

Chiare le parole del centravanti belga Romelu Lukaku che ha così parlato ai media inglesi: “siamo il Manchester United, so che la società si sta preparando per rendere la squadra ancora più competitiva e forte in vista della prossima stagione“. E secondo il Daily Mail gli obiettivi degli inglesi sono chiari: uno di questi porta al brasiliano Fred dello Shakhtar Donetsk, gli altri due conducono verso l’Italia e vanno in direzione di Juventus e Inter col bianconero Matuidi e il nerazzurro Perisic.

Leggi anche:  Inter, minacce dai tifosi: "La maglia che indossi va onorata"

Per il centrocampista croato sarebbe un ritorno di fiamma dal momento che la telenovela Perisic – Manchester United era già andata in scena durante l’Estate del 2017 con l’esterno che alla fine è rimasto alla corte di Luciano Spalletti, decisivo per il mancato passaggio del giocatore in Inghilterra. Durante il prossimo mercato nonostante le parole del tecnico ex Roma: “Perisic lo vorrei sempre nella mia squadra“, le cose potrebbero cambiare in quanto il calciatore si sta rendendo protagonista di una stagione non esaltante e se lo United offrisse i 60 milioni di cui il Daily Mail parla, Suning potrebbe dare il suo ok alla cessione.

Inter che nel frattempo è a caccia di rinforzi a centrocampo in vista della prossima stagione, a Spalletti piacerebbe avere uno tra Barella del Cagliari e Torreira della Sampdoria ma se per il primo la richiesta dei sardi comincia a diventare importante, il secondo sembra diretto verso il Napoli. Attenzione allora a Kevin Strootman la cui clausola è di 45 milioni, l’Inter vorrebbe però evitare di pagarla trovando un accordo con la società di Pallotta per il suo cartellino, Strootman peraltro piace anche al Milan; sullo sfondo, i nerazzurri continuano a sognare l’acquisto del belga Radja Nainggolan dato in uscita dalla Roma nel prossimo mercato estivo.

  •   
  •  
  •  
  •