Mercato Milan: è Saint-Maximin del Nizza l’alternativa a Depay

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
MILAN, ITALY - NOVEMBER 23: AC Milan Sportif Director Massimo Mirabelli looks on before the UEFA Europa League group D match between AC Milan and Austria Wien at Stadio Giuseppe Meazza on November 23, 2017 in Milan, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Foto Getty Images © selezionata da SuperNews

Mercato Milan, Mirabelli a caccia di esterni. La conferma di Gattuso, e quindi del 4-3-3, per la prossima stagione spinge i dirigenti rossoneri a cercare esterni di qualità sul mercato internazionale. Il primo nome sulla lista del diesse rossonero è sempre quello di Memphis Depay. L’olandese, a segno in Portogallo-Olanda, è un giocatore di proprietà del Lione. Il Manchester United ha però un diritto di recompra sul giocatore. Difficile che i Red Devils lo esercitino, visto che in quella zona del campo Mourinho è più che coperto. Depay piace da sempre a Mirabelli. Il giocatore, classe 1994, ha espresso già il suo gradimento per un suo eventuale approdo a Milanello. E’ chiaro che il Milan non può muover passi concreti senza sapere i cardini su cui si poggerà il Settlement Agreement dell’Uefa. Mirabelli però non ha solo Depay nel mirino, ma guarda anche ad un altro talento della Ligue 1 francese.

Leggi anche:  Milan-Udinese 1-1, Stefano Pioli: "Volevamo vincere. Peccato"

Mercato Milan, Saint-Maximin nome nuovo per i rossoneri. Nelle ultime settimane gli 007 milanisti sono stati spesso presenti all’Allianz Riviera per vedere da vicino Saint-Maximin con la maglia del Nizza. Il prezzo del suo cartellino dovrebbe aggirarsi intorno ai 20 milioni di euro, una cifra spendibile per uno dei talenti più interessanti del calcio europeo.  Il giovane attaccante del Nizza classe 1997 agisce per lo più a destra, ma è in grado di disimpegnarsi moto bene anche sulla corsia opposta. In questa stagione, Saint-Maximin sta giocando molto nella formazione francese, fornendo otto assist, ma segnando solo quattro gol. In fase realizzativa, il giocatore francese deve migliorare parecchio. Il Milan lo segue, nelle prossime settimane si aspettano novità in tal senso.

Mercato Milan, bonifico in arrivo dalla Cina. Rinnovo Gattuso nei prossimi giorni

Mercato Milan, Gattuso aspetta il rinnovo. La basi sono state gettate. Prolungamento del contratto a Gattuso fino al 2021, a due milioni di euro più bonus l’anno. Da oggi in poi ogni momento può essere il momento buono per metter nero su bianco. Fassone e Mirabelli hanno deciso, sarà Ringhio il condottiero del Milan per il futuro. Il tecnico rossonero ha convinto tutti a Milanello negli ultimi mesi. Tanto da guadagnarsi la conferma. Una fiducia che potrebbe aumentare con un clamoroso piazzamento in zona Champions League. Se così non fosse ci si riproverà l’anno prossimo. Benvenuti nel regno di Ringhio.

Leggi anche:  Veretout, parla l'agente: "Napoli? Non ci interessa"

Mercato Milan, oggi arrivano i 10 milioni di euro. Dopo giorni di tante, forse troppe, chiacchiere arrivano i fatti. Nella giornata di oggi sarà visibile sui conti rossoneri il bonifico partito dalla Cina a firma di Yonghong Li. 10 milioni di euro, prima tranche dei 37,4 milioni dell’aumento di capitale richiesto dal CdA rossonero al presidente milanista. Soldi che metteranno a tacere, chissà per quanto tempo, le tante illazioni sul conto della proprietà cinese del Milan. Marco Fassone ha tranquillizzato tutti:”Il futuro è roseo, siamo anche in anticipo su alcuni obiettivi. Ci vuole pazienza, i risultati sportivi non arrivano mai al primo anno. I tifosi stiano tranquilli”. Parole che regalano un minimo di serenità al popolo milanista. Nella settimana in cui si dovranno affrontare nello spazio di pochi giorni Juventus e Inter era quello che serviva. Ora parli solo il campo. Chissà ancora per quanto tempo.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,