Mercato Napoli, Perin-Meret per il dopo Reina? Leno:”Gli azzurri mi cercano”

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

Mercato Napoli, Giuntoli alla caccia del nuovo guardiano delle porta azzurra. AAA portiere cercasi, questo l’immaginario avviso affisso a Castelvoturno. Il reparto estremi difensori di Maurizio Sarri subirà una totale rivoluzione la prossima estate. Pepe Reina è ad un passo del Milan. Lo spagnolo arriverà in rossonero da svincolato e si  giocherà il posto da titolare con Donnarumma. Anche Gigi Sepe e Rafael Cabral sono pronti a lasciare il Napoli, per cercare altrove lo spazio che pensano di meritare. Le indiscrezioni delle scorse settimane conducevano a Bernd Leno, portiere tedesco del Bayer Leverkusen. Leno è già stato in orbita azzurra la scorsa estate:”Il Napoli mi ha cercato già l’estate scorsa, ma allora il club non volle cedermi. Il futuro? Tutti sanno che qui al Bayer mi identifico con il modo di giocare del nuovo allenatore e che mi sento a mio agio. Non voglio necessariamente andarmene, ma non so cosa può succedere in estate”. Questo il pensiero del 26enne, nativo di Bissingen.

Mercato Napoli, le piste italiane per la porta. Non solo Leno. Il diesse azzurro Giuntoli sta scandagliando il mercato portieri alla ricerca dell’erede di Reina. Uno dei nomi che circolano con più insistenza è quello di Mattia Perin. Classe ’92, portiere e capitano del Genoa che domenica sera sarà di scena al San Paolo. Dopo tanti anni in rossoblu, ora Perin è pronto al grande salto. Insieme a Donnarumma rappresenta il dopo-Buffon. Una ribalta come quella del Napoli farebbe salire le sue azioni anche nel borsino di Coverciano. Un nome buono potrebbe essere quello di Alex Meret, portiere di proprietà dell’Udinese in prestito alla Spal:Napoli? Certe voci arrivano e fanno piacere, gli azzurri sono una grande squadra. Non so se sono pronto per una big. Penso alla salvezza della Spal, poi l’Udinese deciderà il mio futuro”.

Mercato Napoli, continua il giallo Younes

Mercato Napoli, l’avvocato azzurro chiarisce la situazione. Sta diventando più contorto dei gialli di Agatha Christie. L’arrivo di Younes al Napoli la prossima estate sta diventando una vera e propria telenovela. Il giocatore ha pubblicamente dichiarato di non aver firmato alcun accordo con il Napoli. “Younes dice di non aver firmato nulla col Napoli? Si tratta di dichiarazioni stupefacenti e sconcertanti, considerando poi che si tratta di un calciatore della nazionale tedesca e dell’Ajax. Tra prestazioni sportive e diritti d’immagine il ragazzo ha firmato ben 31 volte con noi”, questa la secca replica dell’avvocato Mattia Grassani.

Mercato Napoli, la posizione degli azzurri resta ferma. Futuro? Younes dal primo luglio 2018 sarà un giocatore del Napoli a tutti gli effetti. Possibilità di annullamento del contratto? A quel punto ci sarebbero squalifiche e sanzioni economiche pesanti, con possibili blocchi del mercato per una o due sessioni ed anche penalizzazioni in campionato”, ha aggiunto sempre Grassani. Una storia che sta assumendo i contorni della farsa. Se Younes non vuole più giocare nel Napoli se ne deve assumere tutte le responsabilità e conseguenze. Che poi se l’esterno dell‘Ajax non dovesse arrivare per davvero in azzurro, nessuno a Castlevolturno si strapperebbe i capelli. Proprio nessuno. Caro Younes, ‘ca nisciun è fess.

  •   
  •  
  •  
  •