Calciomercato Napoli: il Monaco vuole Sarri

Pubblicato il autore: Andrea Medda Segui

(Foto di Maurizio Lagana/Getty Images – scelta da Supernews )

A Napoli nessuno vuole sentir parlare di mercato in questo finale di stagione. Ma tra quattro partite, sarà inevitabile comprendere e analizzare il futuro: sia in caso di successo nella lotta Scudetto, sia, soprattutto, in caso di mancato arrivo al primo posto.
Come ogni anno però, questo risulta essere il mese in cui le società iniziano a pensare con maggiore attenzione alla prossima stagione. Nel caso del club partenopeo però, non si tratta solo di pensare ai giocatori che vestiranno o meno la maglia azzurra nella prossima annata, ma anche a chi siederà sulla panchina alla guida tecnica. Maurizio Sarri non ha infatti ancora deciso quale siano le sue intenzioni per il futuro. Il tecnico dei partenopei in questi anni ha convinto tutti grazie al gioco espresso dalla squadra e ha meritato, non solo i complimenti, ma anche l’interesse diversi grandi club a livello europeo. Tra questi, continua ad essere incessante la volontà del Monaco di portare nel Principato l’allenatore toscano.
Monaco all’attacco per Sarri, lui ci pensa

Leggi anche:  Europa League 2020/21, le probabili formazioni della quinta giornata e statistiche

Nonostante le smentite delle scorse settimane, arrivate dal numero uno del club monegasco, secondo quanto riporta il Corriere dello Sport, l’interesse per Sarri è ancora vivo.
Sul tecnico del Napoli c’è una clausola da 8 milioni di euro esercitabile entro e non oltre il 31 maggio data nella quale si saprà anche l’esito della corsa Scudetto che potrebbe incidere, e non poco, sulle decisioni future. Il Monaco, e il patron Vadim Vasilyev non avrebbero alcun problema a pagare quella cifra al Napoli e neppure a formulare un’offerta faraonica a Sarri.
Il club di De Laurentiis non ha però alcuna intenzione di perdere il tecnico e starebbe pensando ad un nuovo contratto per convincere, se ce ne fosse bisogno, l’allenatore toscano a rimanere in Campania. Sarri, però, non ha mai nascosto di voler intraprendere in futuro nuove percorsi. Ad influire quindi sulla decisione finale ci sarà sicuramente anche l’esito del campionato e soprattutto la volontà della presidenza del Napoli di voler investire per migliorare la rosa.
La testa di Sarri e giocatori ora deve essere totalmente impegnata al campo, ma attenzione al Monaco che tra un mese potrebbe incombere e cambiare il futuro del Napoli.

  •   
  •  
  •  
  •