Calciomercato Juventus, Raiola offre De Ligt. Tentazione Chelsea per Higuain

Pubblicato il autore: Francesco Scalzo Segui
TURIN, ITALY - SEPTEMBER 09: Gonzalo Higuain of Juventus FC celebrates after scoring a goal during the Serie A match between Juventus and AC Chievo Verona on September 9, 2017 in Turin, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

Tanti nomi in casa Juventus che dopo la vittoria del settimo scudetto di fila dovrà tentare l’assalto definitivo alla Champions League, che sembra una maledizione per i bianconeri e che manca dal 1996 quando vinse in finale ai rigori contro l’Ajax).
Il reparto che più interessa in questo momento è la difesa con Benatia che non ha chiuso le porte al Marsiglia e potrebbe presto lasciare Torino, che potrebbe essere rimpiazzato da Godin in uscita dall’Atletico Madrid, e con l’imminente arrivo di Caldara dopo i due anni di prestito all’Atalanta.
Per quanto riguarda i terzini, preso atto della partenza a parametro zero di Asamoah, direzione Inter, e di Lichtsteiner, sempre più vicino all’Arsenal, è in arrivo Darmian mentre si faranno delle prove per trattenere e rinnovare il contratto di Alex Sandro; in estate arriverà anche Spinazzola dall’Atalanta, ma la Juve dovrà fare a meno di lui per alcuni mesi (si parla di uno stop per 4-6 mesi) per un infortunio che riguarda il legamento crociato anteriore e il menisco mediale.

L’ultimo nome è quello di Matthijs De Ligt, difensore centrale classe ’99 dell’Ajax che sta ben figurando in queste stagione e che è stato inserito nella lista dei migliori 60 calciatori nati nel 1999 stilata da The Guardian e nel 2016-2017 ha fatto parte della Squadra della stagione dell’Europa League, che ha come procurato Mino Raiola, nome ben noto in casa bianconera.
Il calciatore questa stagione ha collezionato complessivamente 39 presenze (33 in Eredivisie, 2 in Coppa Olandese, 2 in Champions League e 2 in Europa League) impreziosite da 3 reti, tutte in campionato e, nonostante l’età molto giovane, ha dimostrato già grande maturità meritandosi anche la chiamata in nazionale maggiore.
Scende in campo nella partita di qualificazione al campionato mondiale di calcio 2018 contro la Bulgaria e a 17 anni, 7 mesi e 10 giorni diventa il calciatore più giovane ad aver vestito la maglia orange dell’Olanda dal 1931 (il record assoluto spetta a Mauk Weber che è sceso in campo a 17 anni, 3 mesi e 19 giorni).
De Ligt fa gola a mezza Europa ed è ambito anche da squadra come Barcellona Tottenham ed il prezzo per il suo cartellino è fissato intorno ai 40-50 milioni di euro.

Capitolo attaccanti, il Chelsea che sta per ufficializzare il nuovo allenatore Maurizio Sarri sta tentando di portare in Inghilterra il Pipita Gonzalo Higuain che potrebbe essere sostituito dal ritorno di Alvaro Morata che ha faticato non poco dopo il suo addio alla Juventus.
Sirene inglesi, questa volta sponda Manchester United, per Douglas Costa: il club infatti vorrebbe regalare a Mourinho l’esterno d’attacco e per farlo arriverebbe a spendere una cifra intorno agli 85 milioni di euro, come riportato dai tabloid inglesi, che permetterebbero alla società di Torino di fare una plusvalenza di circa 40 milioni (il riscatto per Douglas Costa è fissato a 40 milioni).
Con lo United, che è anche interessato ad Alex Sandro, potrebbe andare in porto anche l’operazione che vedrebbe fare il percorso inverso ad Anthony Martial, che da tempo non rientra più nei piani dei Red Devils e potrebbe essere ceduto per una cifra intorno ai 50-60 milioni di euro.

  •   
  •  
  •  
  •