La Juventus punta Romagnoli. Il Milan prova a resistere

Pubblicato il autore: fabricondo Segui

Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

La Juventus sbircia in casa Milan e tiene d’occhio Romagnoli. A dodici mesi di distanza dall’acquisto di De Sciglio, i campioni d’Italia potrebbero bussare ancora una volta a Milanello per rinforzare  e ringiovanire la retroguardia. L’obiettivo è il giovane difensore di Anzio, che in partenza viene considerato incedibile, ma gli scenari potrebbero presto cambiare, specie se l’Uefa usasse il pugno di ferro contro il club meneghino in tema di Fair Play Finanziario. Radio mercato sussurra che alcuni giocatori, senza Europa, chiederebbero di cambiare aria. Ed è a questo punto che scatterebbe l’offensiva della Juventus.

Alessio Romagnoli, 23 anni, prelevato tre anni fa dalla Roma per 25 milioni, è reduce da una buona stagione. Ormai stabilmente nel gruppo azzurro, il ragazzo è in costante crescita e ha il contratto in scadenza nel 2020, particolare da non sottovalutare e che non è sfuggito ai dirigenti della Juventus. Perché è chiaro che i tempi del rinnovo sono vicini e questo non aiuta il Milan, che deve fare i conti anche con l’Uefa: in caso di “condanna”, con esclusione dalle coppe,  i rossoneri potrebbero essere costretti ad operare un paio di cessioni eccellenti, oltre a dover fare i conti con il malumore generale per la gestione societaria. Il momento è delicato e ogni decisione va ponderata.

Leggi anche:  Caressa: "Ecco come finiranno Juventus-Torino e Inter-Bologna"

Il restyling della Juve, inoltre, prevederebbe anche la cessione di Benatia: costo 25 milioni, su di lui Marsiglia – dove ritroverebbe Rudi Garcia – Arsenal e altri club di Premier League. Ovviamente il Milan non sta a guardare e studia un piano per trattenere Romagnoli, nonostante le sirene bianconere e la spada di Damocle del Fair Play Finanziario. Mirabelli avrebbe in mente un rinnovo fino al 2023, con un ingaggio annuo da 3 milioni e mezzo di euro. Ma siamo solo alle schermaglie iniziali: il Diavolo è pronto a resistere, ma la Signora resta in agguato.

  •   
  •  
  •  
  •