Mercato Juventus, è Perin il dopo Buffon? Il Genoa vuole 20 milioni

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

Foto originale Getty Images© scelta da SuperNews

Mercato Juventus, Preziosi spara alto per Perin. Tra i bianconeri e il Genoa ci sarebbero stati già i primi approcci. I rossobly valutano il proprio portiere e capitano 20 milioni di euro. Marotta avrebbe pronta un’offerta da 12 milioni di euro. Una differenza tra domanda e offerta non di poco conto, ma che potrebbe essere superata con qualche contropartita tecnica. La sensazione è che Perin lasci comunque il Genoa a fine stagione. A 26 anni l’ex Padova e Pescara è pronto al grande salto. Sarebbe anche l’ora che un portiere del suo valore giochi in squadre ancora più ambiziose del Genoa.

Mercato Juventus, il dopo Buffon è già iniziato

Mercato Juventus, Perin nel mirino bianconero. C’è sempre una prima volta. Gigi Buffon ha giocato e vinto la sua prima finale di Coppa Italia con la maglia della Juventus. Un ulteriore sfizio che il capitano juventino si è tolto in prossimità dell’addio. Già, perché tra due giorni Buffon sarà un ex. Le ultime due partite da giocatore della Juventus, uno scudetto da festeggiare e un futuro tutto da scoprire. Il suo erede c’è già e sarà Wojciech Szczesny, il portiere polacco che già in questa stagione ha fatto vedere di che pasta è fatto. Il 28enne di Cracovia ha convinto tutti e l’anno prossimo sarà il portiere titolare dei sette volte campioni d’Italia. Ma la Juventus sta cercando anche una valida alternativa. Il nome buono potrebbe essere quello di Mattia Perin. Dopo tanti anni al Genoa il classe ’92 è pronto al salto in una grande squadra.

Leggi anche:  Coppa Italia, dove vedere Sampdoria Genoa: streaming gratis e diretta TV in chiaro?

Mercato Juventus, lo scenario per la porta. Perin non sembra essere più nei pensieri del Napoli. Gli azzurri per il dopo Reina sembrano puntare decisamente su Rui Patricio. L’alternativa al portoghese sembra essere il tedesco Leno, ma non Perin. L’attuale estremo difensore è, insieme a Donnarumma, il futuro della Nazionale Italiana. Andare alla Juventus vorrebbe dire probabilmente non giocare molto, anche se Allegri ha dimostrato di non disdegnare il turnover anche per la porta. I bianconeri giocano tantissime partite in una stagione e anche il portiere di riserva ha le chance. Troppo poche però per insidiare Donnarumma per la maglia numero dell’Italia del futuro. Si vedrà.

Mercato Juventus, Marchisio al passo d’addio?

Mercato Juventus, si chiude un’era a Vinovo? Ha alzato la Coppa Italia sotto il cielo di Roma e potrebbe essere stato uno degli ultimi flash in bianconero per Claudio Marchisio.Il suo futuro alla Juventus dipende solo da lui”, così Marotta nei giorni scorsi ha fatto chiarezza sulla situazione del numero 8 bianconero. Marchisio ha giocato molto poco nelle ultime due stagioni, sia per problemi fisici che per scelte tecniche di Allegri. A 32 anni l’ex Empoli non è più quel giocatore di qualche anno fa, ma resta sempre un collante importante all’interno dello spogliatoio bianconero. Dopo la sconfitta con il Napoli è stato lui uno dei primi a parlare e a suonare la carica in vista del finale di stagione. Parole molto importanti.

Leggi anche:  Juventus, Dybala sta meglio: società al lavoro per il rinnovo

Mercato Juventus, quale futuro per Marchisio? Le ipotesi per il centrocampista bianconero sono fondamentalmente due: restare alla Juve o emigrare negli Usa. Sembra improbabile che Marchisio vesta un’altra maglia italiana o europea. Il calcio a stelle e strisce affascina da tempo il veterano bianconero. Un’esperienza che sta facendo con successo anche Zlatan Ibrahimovic e l’ex compagno Sebastian Giovinco. I due sono cresciuti insieme alla Juventus e sono stati insieme anche un anno in prestito all’Empoli. Magari ora giocheranno di nuovo nello stesso campionato. Giorni di riflessione per Marchisio. Un altro scudetto  fa festeggiare e poi si vedrà. Un eventuale addio che comunque sarà addolcito da un’altra coppa tricolore alzata. La settima di fila.

  •   
  •  
  •  
  •