Mercato Roma, con l’arrivo di Cristante qualcuno è di troppo. Chi lascerà la capitale?

Pubblicato il autore: Stefano Salamida Segui
REGGIO NELL'EMILIA, ITALY - DECEMBER 07: Bryan Cristante of Atalanta in action during the UEFA Europa League group E match between Atalanta and Olympique Lyon at Mapei Stadium - Citta' del Tricolore on December 7, 2017 in Reggio nell'Emilia, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Bryan Cristante – Foto originale Getty Images © selezionata da SuperNews

Mercato Roma – Il centrocampista dell’Atalanta Bryan Cristante sarebbe a un passo nel vestire la maglia giallorossa. Per il classe 95 è già pronto un contratto quinquennale a 2 milioni di euro a stagione, mentre al club bergamasco andranno 25 milioni di euro più il prestito di Gregoire Defrel, che in questi giorni sta cercando di trovare l’accordo economico con la Dea. Cristante sarebbe il terzo colpo di Monchi dopo quello del giovane croato Ante Coric e del difensore spagnolo Ivan Marcano, per un avvio di calciomercato mai così esaltante per la società giallorossa.

L’arrivo di Cristante renderebbe il reparto di centrocampo molto folto e potrebbe spingere la dirigenza giallorossa a cedere qualche giocatore in quel ruolo. Uno dei candidati a lasciare la Roma è il centrocampista Lorenzo Pellegrini; il giocatore ha una clausola rescissoria di 30 milioni di euro ed è seguitissimo in Premier League da Arsenal e Manchester United oltre che dalla Juventus. Dopo un solo anno in giallorosso, l’addio del centrocampista romano è più di un’ ipotesi.

L’addio di Pellegrini potrebbe evitare altre cessioni eccellenti, come nel caso di Kevin Strootman e Radja Nainggolan. Per quest’ultimo, infatti, c’è il forte pressing dell’Inter di Luciano Spalletti che considera il belga uno di quei giocatori che completerebbe i nerazzurri permettendo loro di fare il salto di qualità. La Roma farà di tutto per respingere le offensive del club nerazzurro e la cessione di Pellegrini potrebbe essere la sola e unica per quanto riguarda il centrocampo, per un reparto destinato a essere uno dei più forti in Italia.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: