Politano:”Ho detto no al Napoli per salvare il Sassuolo”. Sarà l’erede di Suso al Milan?

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

Foto originale Getty Images © selezionata da SuperNews

Politano, dopo il no al Napoli è pronto per il grande salto. E’ stato uno dei grandi protagonisti del calciomercato di gennaio. Maurizio Sarri e Aurelio De Laurentiis, dopo il no di Verdi, avevano individuato in lui il rinforzo giusto per puntare allo scudetto. Matteo Politano invece è rimasto al Sassuolo, trascinando gli emiliani ad una salvezza che ad un certo punto era molto complicata. Ora con i neroverdi certi della permanenza in Serie A, ecco che Politano può pensare al futuro. “La mia rabbia dopo il no del Sassuolo fu una cosa normale, in quel momento pensi sia la grande occasione da non lasciarsi sfuggire. Ci sono rimasto male e ricordo quanto siano stati travagliati quei giorni. Ma sono stati bravi Carnevali e Iachini a dirmi le cose giuste e farmi capire che avrei avuto possibilità di arrivare in un top club”.

Politano è un classico esterno d’attacco che può giocare anche da seconda punta. In questo finale di campionato  ifatti l’ex Roma e Pescara è stato schierato da Iachini proprio in quel ruolo. Politano, in coppia con Berardi o Babacar, ha giocato più vicino alla porta segnando i gol decisivi per la salvezza del Sassuolo. Il Milan potrebbe essere la sua prossima destinazione, soprattutto se i rossoneri dovessero cedere Suso. Certo a Milanello c’è bisogno di un vero attaccante, ma anche l’ultima versione di Politano potrebbe essere molto utile a Gattuso. Davvero molto utile.

Politano, sarà lui l’erede di Suso al Milan? Anche Inter e Napoli sull’esterno del Sassuolo

25 anni da compiere il prossimo agosto, Politano è pronto per una nuova avventura:”Io sono pronto per una grande, vedremo se arriveranno offerte. Parlerò con la società e decideremo insieme. Anche se dovessi cominciare da riserva in una grande squadra non sarebbe un problema. Non ho paura di niente”. La bottega del Sassuolo è sempre molto cara. Il prezzo dell’ex esterno di Roma e Pescara è di circa 30 milioni di euro. Praticamente quanto offerto dal Napoli a gennaio. Il Milan si starebbe giù muovendo per Politano. I rossoneri hanno avuto già dei contatti con Davide Lippi, manager del giocatore. L’esterno del Sassuolo potrebbe raccogliere l’eredità di Suso. Lo spagnolo sembra sul piede di partenze e Politano è molto stimato da Gattuso. Sulle sue tracce c’è anche l’Inter. Spalletti guarda sempre con interesse agli esterni di talento. Infine il Napoli. Gli azzurri, dopo l’assalto fallito a gennaio, ci potrebbe riprovare in estate. In tal senso bisognerà capire il futuro di Callejon e Mertens. In ogni caso Politano è pronto. Anzi prontissimo.

  •   
  •  
  •  
  •