Calciomercato Juventus: addii per Pjanic e Sturaro, pronti Lozano, Golovin e Milinkovic Savic

Pubblicato il autore: Matteo Frizzerin Segui
SAMARA, RUSSIA - JUNE 17: Aleksandar Kolarov of Serbia celebrates after scoring his team's first goal during the 2018 FIFA World Cup Russia group E match between Costa Rica and Serbia at Samara Arena on June 17, 2018 in Samara, Russia. (Photo by Maddie Meyer/Getty Images)

Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Prosegue il mercato della Juventus, in un giugno davvero attivo. Dopo le partenze di Lichtsteiner e Asamoah, (entrambi in scadenza di contratto) accasatisi rispettivamente all’Arsenal e all’Inter, il club torinese potrebbe perdere altri tasselli importanti, soprattutto a centrocampo. Se c’era da  aspettarsi la partenza di Sturaro, lo stesso non vale per Miralem Pjanic. Sergej Milinkovic-Savic è un nome che potrebbe scaldarsi ulteriormente con la partenza del bosniaco, grazie ai circa 80 milioni che la Juve incasserebbe per la sua cessione. Novità della giornata è l’interessamento dei Campioni d’Italia per Lozano, ala messicana che ha affondato la Germania Campione del Mondo nel match inaugurale.

MERCATO JUVENTUS, LE CESSIONI

Secondo alcuni quotidiani spagnoli, il Barcellona sarebbe fortemente interessato al 28enne bosniaco, per cui arriverebbe a spendere cifre importanti. Dopo l’addio di Iniesta, sarebbe questo il nome giusto per rinforzare un centrocampo dopo la perdita di un tassello così importante. Marotta fissa il prezzo: sotto gli 80 milioni non si tratta. Il club catalano lo sa e sembra esserepronto a presentarsi con un’offerta allettante.
Ma non solo i blaugrana: anche il Real Madrid sembra essere interessato al centrocampista ex Roma per rinforzare il centrocampo,  oltre che per infastidire i rivali di sempre.

Sirene dalla Premier League per Sturaro, seguito da diversi club. In pole position per ora c’é il West Ham, che ha messo sul piatto 18 milioni più 2 di bonus, di fatto quanto chiede la Juventus. Attenzione però anche al Newcatle di Rafa Benitez, all’Everton di Wayne Rooney e al Leicester, anche loro interessati al centrocampista bianconero jolly di Massimiliano Allegri.

CALCIOMERCATO JUVENTUS, LE TRATTATIVE

Di stamattina la notizia di un interessamento da parte della Juventus per “Chucky” Hirving Lozano, il cui cartellino appartiene al PSV Eindhoven. Dalla chiamata del Vicepresidente juventino Pavel Nedved, è emerso che il club olandese sarebbe disposto a trattare una sua cessione sulla base di 35 milioni di euro. La trattativa potrebbe decollare solamente alla fine del Mondiale russo, quando il club bianconero potrà contattare direttamente il giocatore.

Un altro giocatore osservato attentamente durante Russia 2018 dalla Juventus è Aleksandr Golovin, giovane centrocampista del CSKA Moska esploso nell’ultima stagione. La chiave per arrivare alla stella del club russo, che  chiede 25 milioni, sarebbe inserire una percentuale su una eventuale rivendita che andrebbe al CSKA. Per ora la situazione sembra in stand by, ma la trattativa potrebbe decollare da un momento all’altro, considerando che il prezzo del cartellino del giocatore potrebbe lievitare ulteriormente durante il Mondiale di casa.

Il vero sogno bianconero resta Milinkovic-Savic, il giovane centrocampista bosniaco della Lazio, autore di 14 reti nell’ultima stagione. Lotito non si schioda dai 120 milioni richiesti, ma la Juventus ci pensa: con i soldi della cessione di Pjanic si potrebbe provare l’assalto, confermando la filosofia del club di Agnelli per cui ad ogni partenza importante corrisponde un acquisto importante. Così è stato un paio di stagioni fa con la cessione di Paul Pogba, che ha poi permesso alla Juventus di investire i soldi incassati per Gonzalo Higuain.

 

  •   
  •  
  •  
  •