Calciomercato Milan: Rodriguez richiesto in Francia, un club farà un’offerta

Pubblicato il autore: Francesco Bergamaschi Segui
MILAN, ITALY - JANUARY 06: The players of the AC Milan celebrate a victory at the end of the serie A match between AC Milan and FC Crotone at Stadio Giuseppe Meazza on January 6, 2018 in Milan, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Foto Getty Images© scelta da SuperNews

La situazione finanziaria del Milan non preoccupa soltanto i dirigenti, ma anche Gennaro Gattuso: in caso di esclusione dalla prossima Europa League, infatti, i rossoneri vedranno aumentare a dismisura le offerte nei confronti dei pezzi pregiati presenti in rosa. Uno di questi è Ricardo Rodriguez, terzino arrivato in estate ed autore di un’importante stagione con la maglia rossonera.

Dopo un inizio da favola, la parabola dello svizzero, attualmente impegnato con la sua Nazionale nei Mondiali di Russia, il ragazzo è calato parecchio a causa di una collocazione tattica non ottimale sotto la guida di Montella (difensore di centro-destra nella retroguardia a 3) per poi ritornare in auge nel finale con Gattuso, che lo ha ricollocato sull’esterno nella difesa a 4.

Le sue prestazioni non sono passate inosservate, a tal punto da attirare le attenzioni del Monaco, club militante in Ligue 1 che, dopo averlo visionato sottotraccia, ha deciso di presentare un’offerta ufficiale al club di Via Aldo Rossi ed al giocatore, che solo un anno fa era stato prelevato dal Wolfsburg per 12 milioni di euro.

Rodriguez rifiuta il Monaco

Dopo l’eccellente debutto al Mondiale contro il Brasile, le quotazioni di Ricardo Rodriguez è destinato ad essere uno dei pezzi più pregiati di questo calciomercato estivo. Il Milan, infatti, dovrà stare attento: già parecchie squadre, infatti, hanno palesato qualche interesse ne confronti dello svizzero.

Qualche settimana fa, come riportato da milanlive.it, si era parlato di Borussia Dortmund e Bayern Monaco, ma adesso un’altra squadra sembra aver fatto dei passi avanti per presentare un’offerta al Milan.

Stiamo ovvviamente parlando del Monaco,che avrebbe presentato un’offerta sia al giocatore che al club rossonero di tutto rispetto. La risposta del ragazzo, però, è stata piuttosto inaspettata.

Già, perchè il terzino avrebbe risposto con un secco “no” a questa proposta tutto sommato allettante da parte di un club che disputerà sicuramente la prossima Champions League, al contrario dei rossoneri che al contrario non conoscono il proprio destino in campo europeo: Rodriguez, dunque, sembra aver messo la formazione allenata da Gennaro Gattuso al primo posto.

Ulteriori valutazioni, senz’altro più approfondite, verranno fatte alla fine del torneo in cui il ragazzo classe ’92 è impegnato, poi si vedrà. La sensazione, però, è che almeno per la stagione 2018/2019 Rodriguez giocherà ancora nel Milan, per la gioia di società, allenatore e soprattutto tifosi.

Questo è un segnale molto importante per il club i Via Aldo Rossi: se un giocatore rifiuta un club così importante come il Monaco, che soprattutto gioca la Champions, risgnifica che il progetto alla base è buono e, di conseguenza, i giocatori lo hanno sposato fermamente.

Se il Milan riuscirà a trattenere i suoi uomini migliori ed allo stesso tempo puntellerà la sua rosa con elementi di qualità, ecco che i rossoneri potrebbero tornare competitivi per palcoscenici ben più blasonati. Molto, però, dipenderà dalla sentenza UEFA: nel caso di estromissione dalle coppe, il progetto potrebbe naufragare ed allora tutti i big, Rodriguez compreso, potrebbero lasciare Milanello.

Bisognerà capire adesso quali saranno le contromosse del Milan, ma quel che è certo è che se i calciatori inizieranno a rifiutare le offerte, come Rodriguez con il Monaco, tutto diventerà  immancabilmente più semplice.

  •   
  •  
  •  
  •